Week end di alta formazione per i docenti: apprendere le tecniche ADR – Alternative Dispute Resolution

Associazione per la cultura della conciliazione – Corso riconosciuto ai sensi del D.M. 170/2016 – Commissione regionale per la selezione delle iniziative di formazione pervenute per l’ a.s. 2019/2020 con D.D. 55.25-02-2019

WORKSHOP interattivo ALLA PRESENZA DI MEDIATORI professionisti

26/27 ottobre 2019 – Residenza San Leo sulle colline del Chianti

Oppure in alternativa al w.e, nei giorni 15, 21, 29 novembre con orario 14,30-18,30

Apprendere le tecniche ADR – Alternative Dispute Resolution- ed applicarle nei molteplici contesti relazionali, dalla famiglia al lavoro, significa ottenere risultati immediati di crescita personale e professionale. Portare il nuovo metodo ADR all’interno del proprio Istituto, significa dare un profondo contributo al Ben-Essere a scuola.

Massimo 30 partecipanti

Il Team di Mediatori presenti al corso è composto da professionisti accreditati presso l’Elenco Ministeriale Nazionale che operano ogni giorno nell’ambito della Mediazione Civile.

Per ogni ulteriore informazione contattare la Segreteria al n. 380/7081867

Responsabile Scientifico del corso: Rosapia Lauro Grotto, Professore Associato di Psicologia Dinamica, Dipartimento di Scienze della Salute, Università degli Studi di Firenze.

PER IL PROGRAMMA COMPLETO DEL CORSO E LE MODALITA’ DI ISCRIZIONE CONSULTARE IL SITO DELL’ASSOCIAZIONE : WWW.CULTURACONCILIAZIONE.IT

L’articolo Week end di alta formazione per i docenti: apprendere le tecniche ADR – Alternative Dispute Resolution sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Trasferimento sostegno-posto comune stessa scuola: quali conseguenze?

Commenti disabilitati su Trasferimento sostegno-posto comune stessa scuola: quali conseguenze?

Graduatorie docenti: l’illegittimità dell’inserimento in coda e la differenza tra integrazine e aggiornamento

Commenti disabilitati su Graduatorie docenti: l’illegittimità dell’inserimento in coda e la differenza tra integrazine e aggiornamento

Mobilità dirigenti scolastici, precedenza a chi ha superato il concorso del 2011. Lettera

Commenti disabilitati su Mobilità dirigenti scolastici, precedenza a chi ha superato il concorso del 2011. Lettera

Assistenza igienico sanitaria studenti disabili potrebbe passare a collaboratori scolastici dal 1° gennaio 2020. Il caso Sicilia

Commenti disabilitati su Assistenza igienico sanitaria studenti disabili potrebbe passare a collaboratori scolastici dal 1° gennaio 2020. Il caso Sicilia

Bambino disabile seduto faccia al muro, “un esperimento della maestra di sostegno”

Commenti disabilitati su Bambino disabile seduto faccia al muro, “un esperimento della maestra di sostegno”

Il rientro a scuola s’ha da fare o no. Lettera

Commenti disabilitati su Il rientro a scuola s’ha da fare o no. Lettera

Ritorno in classe, Ascani: ecco cosa succederà in caso di contagi a scuola

Commenti disabilitati su Ritorno in classe, Ascani: ecco cosa succederà in caso di contagi a scuola

ATA 24 mesi: quanto vale il servizio svolto per ogni profilo professionale. GUIDA

Commenti disabilitati su ATA 24 mesi: quanto vale il servizio svolto per ogni profilo professionale. GUIDA

Riscatto laurea agevolato per pensione: anche per studi prima del 1996

Commenti disabilitati su Riscatto laurea agevolato per pensione: anche per studi prima del 1996

Stipendi docenti hanno perso di più degli altri Statali. Aumenti uguali per tutti?

Commenti disabilitati su Stipendi docenti hanno perso di più degli altri Statali. Aumenti uguali per tutti?

ATA, Cobas: incontro con Sottosegretario Giuliano per assunzione lavoratori pulizie

Commenti disabilitati su ATA, Cobas: incontro con Sottosegretario Giuliano per assunzione lavoratori pulizie

Esami di Stato I grado, correzione e valutazione prove: chi fa che cosa

Commenti disabilitati su Esami di Stato I grado, correzione e valutazione prove: chi fa che cosa

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti