Votate chi volete, ma ricordando che…

«Le Associazioni come la nostra sono per definizione apartitiche e quindi non è certo nostro compito dare “indicazioni di voto”. Il nostro invito, tuttavia, è di verificare la qualità degli impegni e delle proposte dei partiti, delle liste civiche, dei candidati a Sindaco e degli aspiranti Consiglieri Comunali, per rendere le nostre città e i paesi più accessibili e inclusivi per tutte le persone: con e senza disabilità»: lo si legge in una lettera aperta indirizzata ai cittadini e alle cittadine dalla Federazione lombarda LEDHA, in vista delle elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti