Vorrei sviluppare un videogioco per persone con disabilità visiva

«Io, studente cieco parziale adolescente – scrive Alessio Antonucci – ho deciso di creare un videogioco per chi non gode del dono della vista. Sarà simile a un celebre originale, ma totalmente accessibile tramite il lettore di schermo VoiceOver. Inoltre, non ci sarà grafica nelle battaglie e quindi tutti verranno posti nella stessa situazione. Ho però bisogno di supporto e per questo chiedo a tutti di completare un semplice sondaggio, in cui esprimere la propria opinione sul prezzo, sull’input e su varie altre cose. Ogni questionario sarà per me molto importante e in ogni caso apprezzato»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Vaccini, persone con disabilità e caregiver: una mozione votata in Campania

Commenti disabilitati su Vaccini, persone con disabilità e caregiver: una mozione votata in Campania

Le tante preoccupazioni delle Associazioni toscane impegnate sull’autismo

Commenti disabilitati su Le tante preoccupazioni delle Associazioni toscane impegnate sull’autismo

Otto anni a raccontare le Malattie Rare

Commenti disabilitati su Otto anni a raccontare le Malattie Rare

Nuove sfide, nuovi servizi per i Malati Rari: il messaggio è arrivato

Commenti disabilitati su Nuove sfide, nuovi servizi per i Malati Rari: il messaggio è arrivato

La Corte Costituzionale sentenzia: non si può vivere con 285 euro al mese

Commenti disabilitati su La Corte Costituzionale sentenzia: non si può vivere con 285 euro al mese

Autismo ed Emergenza: “Ti aiuto a soccorrermi”

Commenti disabilitati su Autismo ed Emergenza: “Ti aiuto a soccorrermi”

Albinismo e ipovisione: strategie per l’integrazione

Commenti disabilitati su Albinismo e ipovisione: strategie per l’integrazione

È a Cipro l’aeroporto più accessibile

Commenti disabilitati su È a Cipro l’aeroporto più accessibile

Caregiver familiari: un testo quanto meno deludente

Commenti disabilitati su Caregiver familiari: un testo quanto meno deludente

Un nuovo welfare basato sulla Convenzione ONU

Commenti disabilitati su Un nuovo welfare basato sulla Convenzione ONU

Approvata negli USA la prima terapia orale per l’atrofia muscolare spinale

Commenti disabilitati su Approvata negli USA la prima terapia orale per l’atrofia muscolare spinale

Giovani e cuore aritmico: per ricordare, per informare, per coinvolgere

Commenti disabilitati su Giovani e cuore aritmico: per ricordare, per informare, per coinvolgere

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti