Vorrei solo essere un soggetto attivo

«Sono affetto da sclerosi multipla progressiva e ho sempre insegnato, ma in queste settimane, per continuare a farlo, sto vivendo una vera e propria odissea»: comincia così il racconto di Armando De Masis, che vorrebbe solo lavorare ed essere un soggetto attivo della società, ma che di fronte a certe situazioni, conclude: «Raramente qualche Istituzione mi ha reso più facile l’ingresso nel contesto sociale e ancor più raramente le Istituzioni stesse hanno rimosso gli ostacoli e le barriere (non solo architettoniche) per includermi e farmi partecipe del sociale»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

E che tutti siano Re!

Commenti disabilitati su E che tutti siano Re!

Tre settimane, in Umbria, per parlare di autismo

Commenti disabilitati su Tre settimane, in Umbria, per parlare di autismo

La prevenzione delle patologie oculari anche nell’Isola di Capri

Commenti disabilitati su La prevenzione delle patologie oculari anche nell’Isola di Capri

Vaccinare presto e bene i “fragili” e i “resilienti”

Commenti disabilitati su Vaccinare presto e bene i “fragili” e i “resilienti”

Abbiamo chiesto attenzione per le persone sordocieche e per le loro famiglie

Commenti disabilitati su Abbiamo chiesto attenzione per le persone sordocieche e per le loro famiglie

Il Parkinson nelle Regioni: si parte dalle Marche

Commenti disabilitati su Il Parkinson nelle Regioni: si parte dalle Marche

Primo Maggio, Festa dei Lavoratori, ma le persone con disabilità…

Commenti disabilitati su Primo Maggio, Festa dei Lavoratori, ma le persone con disabilità…

Gravità e vaccini prioritari: la Legge 104 è il giusto punto di riferimento

Commenti disabilitati su Gravità e vaccini prioritari: la Legge 104 è il giusto punto di riferimento

Anche un film d’animazione dedicato a tutti i bimbi nati con estrofia vescicale

Commenti disabilitati su Anche un film d’animazione dedicato a tutti i bimbi nati con estrofia vescicale

Disabilità: riconoscere la segregazione

Commenti disabilitati su Disabilità: riconoscere la segregazione

Persone con disabilità alla guida: un lungo e proficuo cammino

Commenti disabilitati su Persone con disabilità alla guida: un lungo e proficuo cammino

Il sorriso e la generosità di Alessandro Maestrali

Commenti disabilitati su Il sorriso e la generosità di Alessandro Maestrali

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti