Volontariato d’impresa: partnership che creano valore

Continua a crescere anche nel nostro Paese il volontariato d’impresa, un’attività dove l’azienda incoraggia, supporta o organizza la partecipazione dei propri collaboratori a iniziative a sostegno della comunità o di organizzazioni del Terzo Settore.

La crescita del volontariato d’impresa è direttamente proporzionale alla presa di coscienza da parte di alcune imprese che bisogna andare oltre al semplice finanziamento al profit e cercare modalità che consentono di condividere anche competenze e conoscenze.

Il volontariato d’impresa, in tutte le sue forme, rappresenta un’esperienza utile all’azienda per migliorare coesione e senso di appartenenza e all’associazione non profit per disporre di tempo e competenze oltre che, in alcuni casi, di beni materiali. Ma anche per generare un surplus di valore intangibile e ottenere ricadute positive per le comunità di riferimento.

In un contesto sempre più complesso e dinamico, le relazioni tra profit e non profit stanno quindi abbandonando la logica unilaterale e utilitaristica per avvicinarsi a nuovi modelli di produzione di valore condiviso. Le forme in cui questi processi di trasformazione si concretizzano sono diversi: dal non profit che co-progetta con il profit a imprese che si trasformano in Benefit Corporation a istituzioni pubbliche che diventano facilitatori tra profit e non profit.

Le nuove forme di volontariato d’impresa sono un esempio di come si sta evolvendo il modo di intendere la partnership tra attori diversi.

 

L’articolo Volontariato d’impresa: partnership che creano valore sembra essere il primo su Ferpi.

http://www.ferpi.it/volontariato-dimpresa-partnership-che-creano-valore/

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti