Voglio andare a vivere in campagna (e in autonomia)!

Andare a vivere in una cascina di campagna, insieme ad altri ragazzi e ragazze con disabilità motoria come lui, in cui lavorare e godere della natura, con un supporto adeguato di professionisti che assicurino l’aiuto necessario, senza alcuna limitazione dell’autonomia personale: è questo il sogno e il progetto di Guido Nasi, trentaseienne torinese. Qualcuno vorrà percorrere questo viaggio con lui?

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Costretti a scendere in piazza, per poter usare i migliori dispositivi medici

Commenti disabilitati su Costretti a scendere in piazza, per poter usare i migliori dispositivi medici

2 Aprile: non solo luci blu, quel che serve è il rispetto dei diritti!

Commenti disabilitati su 2 Aprile: non solo luci blu, quel che serve è il rispetto dei diritti!

Sclerosi multipla: uno spazio di condivisione dedicato ai caregiver

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla: uno spazio di condivisione dedicato ai caregiver

La Convenzione di Istanbul, le donne con disabilità e il contrasto alla violenza

Commenti disabilitati su La Convenzione di Istanbul, le donne con disabilità e il contrasto alla violenza

Per facilitare l’accesso alle prestazioni previdenziali

Commenti disabilitati su Per facilitare l’accesso alle prestazioni previdenziali

Nuovo Piano Educativo Individualizzato e misure di sostegno: altre riflessioni

Commenti disabilitati su Nuovo Piano Educativo Individualizzato e misure di sostegno: altre riflessioni

Perché abbiamo deciso di inventarci un nuovo spazio teatrale

Commenti disabilitati su Perché abbiamo deciso di inventarci un nuovo spazio teatrale

Cittadinanzattiva e l’emergenza: iniziative a tutto campo

Commenti disabilitati su Cittadinanzattiva e l’emergenza: iniziative a tutto campo

Le nostre iniziative, per far sentire unite le famiglie con autismo

Commenti disabilitati su Le nostre iniziative, per far sentire unite le famiglie con autismo

Come possono marciare assieme la sostenibilità ambientale e l’inaccessibilità?

Commenti disabilitati su Come possono marciare assieme la sostenibilità ambientale e l’inaccessibilità?

Contro la lebbra, contro tutte le malattie non ancora sconfitte

Commenti disabilitati su Contro la lebbra, contro tutte le malattie non ancora sconfitte

Veramente si vuole privare l’Umbria di questo patrimonio?

Commenti disabilitati su Veramente si vuole privare l’Umbria di questo patrimonio?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti