Vogliamo continuare a vivere in un ambiente familiare!

«Siamo oltre 4 milioni di famiglie di persone con disabilità. Con amore e cura, tra mille difficoltà, garantiamo che ognuno di loro possa sorridere e vivere una vita dignitosa nella propria casa. Ma quando non ci saremo più, cosa sarà dei nostri figli?»: inizia così “Tornando a casa”, spot di notevole efficacia e impatto, realizzato dalle Associazioni romane Oltre lo sguardo e Hermes, per lanciare una campagna volta a rafforzare e a rendere più concreti i princìpi fondanti della Legge 112/16, meglio nota come “Legge sul Dopo di Noi” o “sul Durante e Dopo di Noi”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Disabilità e permessi: alcuni chiarimenti dall’INPS

Commenti disabilitati su Disabilità e permessi: alcuni chiarimenti dall’INPS

Viaggio in una Villa e in un Fondo accessibili

Commenti disabilitati su Viaggio in una Villa e in un Fondo accessibili

Fermiamo la cecità in tanti Paesi nel Sud del mondo

Commenti disabilitati su Fermiamo la cecità in tanti Paesi nel Sud del mondo

L’“abilismo” e il rischio di minare sempre più l’accettazione della disabilità

Commenti disabilitati su L’“abilismo” e il rischio di minare sempre più l’accettazione della disabilità

Un kit per consentire a tutti di votare bene informati

Commenti disabilitati su Un kit per consentire a tutti di votare bene informati

Malattie genetiche o sindromi malformative: prima comunicazione di diagnosi

Commenti disabilitati su Malattie genetiche o sindromi malformative: prima comunicazione di diagnosi

Proviamo a far crescere la cultura dell’accessibilità come bene di tutti

Commenti disabilitati su Proviamo a far crescere la cultura dell’accessibilità come bene di tutti

Giochi e sport su ghiaccio e neve, per tanti giovani con disabilità intellettive

Commenti disabilitati su Giochi e sport su ghiaccio e neve, per tanti giovani con disabilità intellettive

Matteo ci ha resi persone migliori, più stanche, ma indubbiamente migliori

Commenti disabilitati su Matteo ci ha resi persone migliori, più stanche, ma indubbiamente migliori

Una Sanità più attenta a chi non vede

Commenti disabilitati su Una Sanità più attenta a chi non vede

Tra doppia discriminazione e grandi potenzialità

Commenti disabilitati su Tra doppia discriminazione e grandi potenzialità

La Corte Costituzionale sentenzia: non si può vivere con 285 euro al mese

Commenti disabilitati su La Corte Costituzionale sentenzia: non si può vivere con 285 euro al mese

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti