“Voci d’Inverno”, per aprire alla grande le celebrazioni del centenario UICI

«Questo spettacolo di musica e arte varia, che ha per protagonisti vedenti e non vedenti, è una consuetudine annuale, mai interrotta, che diffonde un importante messaggio di condivisione e inclusione sociale. Quest’anno, inoltre, avrà ancor poù valore, , segnando l’apertura ufficiale delle celebrazioni per il centenario della fondazione dell’UICI»: così Daniela Monico, presidente dell’UICI di Lodi (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), presenta la quattordicesima edizione di “Voci d’Inverno”, tradizionale evento in programma per la serata del 13 dicembre nella città lombarda

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti