Vizzini (M5S): approvato ordine del giorno per buoni pasto a docenti e ATA

E’ quanto afferma in una nota Gloria Vizzini (M5S) membro della Commissione Lavoro della Camera, promotrice di questo Ordine del Giorno approvato.

E’ chiaro – continua l’esponente M5S – come gli orari e l’impegno lavorativo dei docenti e del Personale ATA si sia evoluto nel tempo e che attualmente una gran parte del lavoro viene svolto nel pomeriggio; l’unica cosa che è rimasta al palo è il riconoscimento del diritto al Buono Pasto, come tutti i dipendenti pubblici. Nella scorsa legislatura la “Buona Scuola” ha introdotto il potenziamento del tempo di apertura delle scuole oltre l’orario normale demandando ai dirigenti scolastici la possibilità di modulare l’offerta formativa e di adattarla ad orari prolungati. Per questo oggi la maggior parte degli Istituti adotta la settimana corta con orari condensati su cinque giorni e il conseguente impegno pomeridiano. Fino ad oggi, quindi, si configura una discriminazione nei confronti di una parte del pubblico impiego che vede lesi i propri diritti di accesso ai buoni pasto. Con questo impegno formale spero che il Governo si faccia carico a breve della richiesta che riguarda migliaia di persone che da tempo sono in attesa di veder riconosciuti i loro diritti”.

L’articolo Vizzini (M5S): approvato ordine del giorno per buoni pasto a docenti e ATA sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Svuotano estintore a scuola per non essere interrogati

Commenti disabilitati su Svuotano estintore a scuola per non essere interrogati

Insegnanti non possono fare da babysitter, la scuola deve rendere gli studenti protagonisti del domani

Commenti disabilitati su Insegnanti non possono fare da babysitter, la scuola deve rendere gli studenti protagonisti del domani

Altra abilitazione per docenti di ruolo, il 6 maggio aspettano anche loro una risposta. Lettera

Commenti disabilitati su Altra abilitazione per docenti di ruolo, il 6 maggio aspettano anche loro una risposta. Lettera

Concorso scuola ordinario Infanzia e Primaria, bando questa settimana. Ecco i dettagli

Commenti disabilitati su Concorso scuola ordinario Infanzia e Primaria, bando questa settimana. Ecco i dettagli

Precari, meno immissioni in ruolo e più supplenze: i conti non tornano

Commenti disabilitati su Precari, meno immissioni in ruolo e più supplenze: i conti non tornano

Vincolo di permanenza nella scuola di titolarità: per un triennio non si può partecipare alla mobilità sia territoriale che professionale

Commenti disabilitati su Vincolo di permanenza nella scuola di titolarità: per un triennio non si può partecipare alla mobilità sia territoriale che professionale

Decreto scuola, assegnato alle Commissioni. Discussione in Aula dal 25 novembre, tutto l’iter

Commenti disabilitati su Decreto scuola, assegnato alle Commissioni. Discussione in Aula dal 25 novembre, tutto l’iter

Maturità 2019, sessioni suppletiva e straordinaria: quando sono previste. Calendario

Commenti disabilitati su Maturità 2019, sessioni suppletiva e straordinaria: quando sono previste. Calendario

Concorso straordinario secondaria, per quali classi di concorso sarà bandito e come si arriverà al ruolo

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, per quali classi di concorso sarà bandito e come si arriverà al ruolo

PAS precari, sindacati convocati al Miur oggi 3 giugno per i dettagli

Commenti disabilitati su PAS precari, sindacati convocati al Miur oggi 3 giugno per i dettagli

Associazione Nazionale Docenti Universitari: PDL per assunzioni nuovi ricercatori

Commenti disabilitati su Associazione Nazionale Docenti Universitari: PDL per assunzioni nuovi ricercatori

Concorso straordinario secondaria, De Petris (LeU): Ministero trovi soluzione per superare impasse con i sindacati

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, De Petris (LeU): Ministero trovi soluzione per superare impasse con i sindacati

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti