Vita indipendente: la realtà è un po’ più contraddittoria

«Bene quel progetto sperimentale del Comune di Asti – scrive Marco Castaldo – che permette di accendere una luce nella vita di persone con disabilità intellettiva che per troppo tempo hanno dovuto credere che il loro futuro sarebbe stato di dipendenza istituzionalizzata. E tuttavia la realtà è un po’ più complessa e contraddittoria e soprattutto un’Amministrazione Comunale non può da una parte togliere dignità e risorse economiche ai progetti di vita indipendente, mentre dall’altra parte, e al tempo stesso, si fa promotrice di buone prassi per gli stessi progetti!»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Forse un “bizzarro virus” sta colpendo chi fa televisione?

Commenti disabilitati su Forse un “bizzarro virus” sta colpendo chi fa televisione?

Questioni fondamentali per i cittadini europei con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Questioni fondamentali per i cittadini europei con disabilità visiva

Non si possono mai minimizzare o giustificare gli omicidi

Commenti disabilitati su Non si possono mai minimizzare o giustificare gli omicidi

Il ruolo e il lavoro delle Federazioni

Commenti disabilitati su Il ruolo e il lavoro delle Federazioni

La subacquea delle persone con disabilità, che ha tanta voglia di ripartire

Commenti disabilitati su La subacquea delle persone con disabilità, che ha tanta voglia di ripartire

Come usare la spesa pubblica per i diritti, la pace e l’ambiente

Commenti disabilitati su Come usare la spesa pubblica per i diritti, la pace e l’ambiente

Le persone con disabilità tra diritto e possibilità

Commenti disabilitati su Le persone con disabilità tra diritto e possibilità

Vita Indipendente e disabilità: un binomio possibile

Commenti disabilitati su Vita Indipendente e disabilità: un binomio possibile

Un Master in Musicoterapia Orchestrale ed Educazione Orchestrale Inclusiva

Commenti disabilitati su Un Master in Musicoterapia Orchestrale ed Educazione Orchestrale Inclusiva

Il coronavirus e le persone con sarcoidosi: un’indagine

Commenti disabilitati su Il coronavirus e le persone con sarcoidosi: un’indagine

Sclerosi multipla: la riabilitazione può continuare anche a casa

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla: la riabilitazione può continuare anche a casa

Evitare che le strutture residenziali diventino tutte focolai di coronavirus

Commenti disabilitati su Evitare che le strutture residenziali diventino tutte focolai di coronavirus

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti