Visita in Myanmar. “Rohingya”, parola proibita anche per Papa Francesco

E’ cominciata la visita apostolica di Papa Francesco, che rimarrà in Myanmar e Bangladesh fino al 2 dicembre. Il Pontefice vuole dare un segnale di unità non solo alla comunità cattolica ma a tutta la popolazione, in un momento delicato. Da fine agosto l’esodo dei profughi Rohingya verso il Bangladesh ha causato una tragedia umanitaria

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Sentire con gli occhi: nuovo programma radio per i sordi

Commenti disabilitati su Sentire con gli occhi: nuovo programma radio per i sordi

A Bologna 7 giorni per cambiare il punto di vista sulla dislessia

Commenti disabilitati su A Bologna 7 giorni per cambiare il punto di vista sulla dislessia

Il “ritmo misto” delle ballerine con disabilità: la danza è per tutte

Commenti disabilitati su Il “ritmo misto” delle ballerine con disabilità: la danza è per tutte

Premio L’anello debole, ecco tutti i vincitori: chiusa la XII edizione

Commenti disabilitati su Premio L’anello debole, ecco tutti i vincitori: chiusa la XII edizione

Il Corpo europeo di solidarietà cambia nome e rafforza il volontariato

Commenti disabilitati su Il Corpo europeo di solidarietà cambia nome e rafforza il volontariato

In aumento i migranti poveri. In carcere 1 su 3 è straniero

Commenti disabilitati su In aumento i migranti poveri. In carcere 1 su 3 è straniero

Carcere: compie 4 anni il birrificio che impiega detenuti e ricicla il pane

Commenti disabilitati su Carcere: compie 4 anni il birrificio che impiega detenuti e ricicla il pane

Terzo settore, in provincia di Modena un laboratorio di co-progettazione

Commenti disabilitati su Terzo settore, in provincia di Modena un laboratorio di co-progettazione

Silvia Romano, “i cooperanti non sono Cappuccetto rosso ma professionisti”

Commenti disabilitati su Silvia Romano, “i cooperanti non sono Cappuccetto rosso ma professionisti”

Ebola in Congo, “155 bambini rimasti orfani o separati dai genitori”

Commenti disabilitati su Ebola in Congo, “155 bambini rimasti orfani o separati dai genitori”

Legacoop Toscana, Paolicchi è il nuovo responsabile

Commenti disabilitati su Legacoop Toscana, Paolicchi è il nuovo responsabile

Firenze, i profughi diventano costumisti della serie tv sui Medici

Commenti disabilitati su Firenze, i profughi diventano costumisti della serie tv sui Medici

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti