Videogiochi sperimentali, per il benessere di bimbi con grave disabilità

«Il digitale – scrive Antonio Giuseppe Malafarina – è un’opportunità, non un “mostro” e la collaborazione tra organizzazioni che si occupano di bambini con gravi disabilità e progettisti è emblematica di come anche richieste estreme possano trovare soluzioni efficaci grazie alla disponibilità delle persone e dei mezzi. È il caso del progetto “Top! Together to Play”, consistente in una serie di videogiochi utilizzati con il movimento degli occhi da una ventina di piccoli utenti fra i 3 e i 12 anni con patologie neurologiche complesse

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

I correttivi al Decreto sull’inclusione scolastica: altri commenti

Commenti disabilitati su I correttivi al Decreto sull’inclusione scolastica: altri commenti

Le terapie avanzate nell’ambito delle Malattie Rare

Commenti disabilitati su Le terapie avanzate nell’ambito delle Malattie Rare

Grazie a tutte le persone con sindrome X Fragile e alle loro famiglie

Commenti disabilitati su Grazie a tutte le persone con sindrome X Fragile e alle loro famiglie

Scarlett e Lucia, un’amicizia tra Londra e Salerno

Commenti disabilitati su Scarlett e Lucia, un’amicizia tra Londra e Salerno

Le nostre iniziative, per far sentire unite le famiglie con autismo

Commenti disabilitati su Le nostre iniziative, per far sentire unite le famiglie con autismo

Sclerosi tuberosa e Malattie Rare: un’intensa settimana in Abruzzo

Commenti disabilitati su Sclerosi tuberosa e Malattie Rare: un’intensa settimana in Abruzzo

«Da noi niente disabili: venite tranquilli nella nostra scuola!»

Commenti disabilitati su «Da noi niente disabili: venite tranquilli nella nostra scuola!»

L’importanza della sensibilizzazione nelle scuole

Commenti disabilitati su L’importanza della sensibilizzazione nelle scuole

Soggiorni estivi, per una vacanza al di là delle barriere

Commenti disabilitati su Soggiorni estivi, per una vacanza al di là delle barriere

Imprenditori di se stessi per investire nel sociale

Commenti disabilitati su Imprenditori di se stessi per investire nel sociale

Strategie e interventi per l’inclusione

Commenti disabilitati su Strategie e interventi per l’inclusione

I tanti casi “strani” della scuola e la valutazione degli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su I tanti casi “strani” della scuola e la valutazione degli alunni con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti