I viaggi-studio aumentano ‘intelligenza emotiva’, che può aiutare i giovani nel mondo del lavoro

Secondo la ricerca, le esperienze di studio all’estero possono aiutare i ragazzi a crescere, in particolare a sviluppare “l’intelligenza emotiva” nella quale “acquista valore il saper riconoscere le emozioni, utilizzarle nei processi di pensiero, gestire stati emotivi nella vita individuale e nei rapporti con gli altri, accrescere la consapevolezza di sé”.

“L’esperienza di studio all’estero – è detto in una nota – è il primo imprinting verso questo cambiamento soprattutto” perché, come sottolinea Sergio Astori psichiatra e psicoterapeuta che ha contribuito allo studio, “si tratta di un’opportunità di vita nella quale si mettono in gioco competenze socio-emotive legate al rileggersi dal di fuori in una condizione di sospensione temporanea del contatto con l’ambiente familiare, sociale e scolastico già noto”.

“Un’esperienza di studio all’estero pone i ragazzi di fronte la necessità di cambiare abitudini e rispondere a situazioni nuove e impreviste” ha sottolineato Sebastiano Angelico direttore nazionale di Yfu. “In queste occasioni la flessibilità aumenta, garantendo la possibilità di adattarsi a circostanze nuove, nuove modalità linguistiche, la convivenza con nuove persone appartenenti a cultura con valori e stili di vita diversi e talvolta distanti. Flessibilità che, in epoca moderna, può esser letta come tolleranza”.

“Viaggi-studio che, differenti per destinazione ed esperienze, comportano un diverso grado di indipendenza: i ragazzi che hanno vissuto l’esperienza in paesi culturalmente più vicini all’Italia – Europa, Usa, Canada – hanno mostrato un punteggio più alto nella capacità di essere autonomi, indipendenza che cresce ancor più nei ragazzi che hanno scelto di trascorrere l’esperienza all’interno di una famiglia piuttosto che in un college. Si tratta quindi di acquisire, insieme alla competenze razionali, quelle socio emotive: la fiducia in se stessi, l’adattamento al cambiamento, il tollerare lo stress. Esperienza che lega a doppio filo l’autoconsapevolezza alla capacità di essere ottimisti”, conclude la nota.

L’articolo I viaggi-studio aumentano ‘intelligenza emotiva’, che può aiutare i giovani nel mondo del lavoro sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

https://www.orizzontescuola.it/viaggi-studio-aumentano-intelligenza-emotiva-puo-aiutare-giovani-nel-mondo-del-lavoro/

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

adminreal

Related Posts

Dalle scuole delle Avanguardie educative un “Manifesto della scuola che non si ferma”

Commenti disabilitati su Dalle scuole delle Avanguardie educative un “Manifesto della scuola che non si ferma”

Legge di bilancio, Villani (M5S): più sicurezza e costi minori per asili nido

Commenti disabilitati su Legge di bilancio, Villani (M5S): più sicurezza e costi minori per asili nido

A Siena insegnante comunale scelto dalle graduatorie ad esaurimento e di istituto di scuola dell’infanzia. Domande entro il 20 ottobre

Commenti disabilitati su A Siena insegnante comunale scelto dalle graduatorie ad esaurimento e di istituto di scuola dell’infanzia. Domande entro il 20 ottobre

Concorsi e abilitazioni, rottura al termine del confronto tra Ministero e sindacati

Commenti disabilitati su Concorsi e abilitazioni, rottura al termine del confronto tra Ministero e sindacati

Bucalo (FdI): ministro annuncia bandi concorsi tra poche settimane, ma è rottura con sindacati

Commenti disabilitati su Bucalo (FdI): ministro annuncia bandi concorsi tra poche settimane, ma è rottura con sindacati

Coronavirus, solidarietà digitale per la didattica a distanza

Commenti disabilitati su Coronavirus, solidarietà digitale per la didattica a distanza

GaE pulite, senza diplomati magistrale con riserva. SFP nuovo ordinamento “difendiamo chi ha studiato”

Commenti disabilitati su GaE pulite, senza diplomati magistrale con riserva. SFP nuovo ordinamento “difendiamo chi ha studiato”

Anief: non c’è bisogno della regionalizzazione per aumento stipendi. Possibili già incrementi di 200 euro

Commenti disabilitati su Anief: non c’è bisogno della regionalizzazione per aumento stipendi. Possibili già incrementi di 200 euro

Anief al governo: ecco come sconfiggere il precariato. Riconoscere stato giuridico docenti

Commenti disabilitati su Anief al governo: ecco come sconfiggere il precariato. Riconoscere stato giuridico docenti

Regionalizzazione, Zingaretti (PD): sì a quella che semplifica, ma non si farà

Commenti disabilitati su Regionalizzazione, Zingaretti (PD): sì a quella che semplifica, ma non si farà

Scuole riaperte in Francia, ma bambini giocano a distanza in quadrati

Commenti disabilitati su Scuole riaperte in Francia, ma bambini giocano a distanza in quadrati

Le scuole saranno chiuse fino al 13 aprile, comunicazione ufficiale di Conte

Commenti disabilitati su Le scuole saranno chiuse fino al 13 aprile, comunicazione ufficiale di Conte

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti