Via l’amianto da scuole e ospedali: stanziati 385 milioni

Il messaggio

“Stiamo, tassello dopo tassello, cambiando il Paese. L’Italia nella lotta all’amianto sconta un ritardo di molti anni dopo che nel 1992 ha messo al bando questo killer con una legge che all’epoca era all’avanguardia.
E invece dopo 27 anni contiamo ancora tante, troppe vittime: almeno 5000 l’anno.
Intollerabile.
Oggi abbiamo segnato un punto importante in questa guerra: abbiamo stanziato 385 milioni di euro per le Regioni per rimuovere finalmente l’amianto dalle scuole e dagli ospedali. Due luoghi importanti: nelle scuole ci vivono i “noi” di domani e non possiamo permettere che i nostri figli o i nostri nipoti studino in strutture con presenza di amianto ma non possiamo neanche lasciare nessun insegnante a rischio.
E poi gli ospedali: sono strutture in cui bisogna guarire, non ammalarsi.

Siamo al fianco delle regioni per la progettazione e se queste risorse non bastano, penseremo a metterne altre, ma finalmente si inizia una delle lotte che il Paese aspettava: via l’amianto dall’Italia.”

L’articolo Via l’amianto da scuole e ospedali: stanziati 385 milioni sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Didattica a distanza, non tutti hanno la connessione. Scuolabus equipaggiati per portare WiFi dove manca, succede negli USA

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, non tutti hanno la connessione. Scuolabus equipaggiati per portare WiFi dove manca, succede negli USA

Test PISA, esempi delle prove di lettura affrontate dagli studenti

Commenti disabilitati su Test PISA, esempi delle prove di lettura affrontate dagli studenti

PON scuola, adeguamento aule anti covid: guida candidatura

Commenti disabilitati su PON scuola, adeguamento aule anti covid: guida candidatura

Richiesta di COI e di COE nella domanda di trasferimento: con quali criteri vengono assegnate

Commenti disabilitati su Richiesta di COI e di COE nella domanda di trasferimento: con quali criteri vengono assegnate

Coronavirus, in ex zone rosse scuole riaprono: ATA a lavoro ma attività didattiche sospese fino al 3 aprile in tutta Lombardia e 11 province

Commenti disabilitati su Coronavirus, in ex zone rosse scuole riaprono: ATA a lavoro ma attività didattiche sospese fino al 3 aprile in tutta Lombardia e 11 province

Abolire cattedre esterne con completamento (COE), la proposta

Commenti disabilitati su Abolire cattedre esterne con completamento (COE), la proposta

Valutazione servizio prestato nelle “piccole isole” nelle graduatorie Permanenti e di III fascia ATA

Commenti disabilitati su Valutazione servizio prestato nelle “piccole isole” nelle graduatorie Permanenti e di III fascia ATA

Credibilità scuola passa dall’abilità del dirigente scolastico. Lettera

Commenti disabilitati su Credibilità scuola passa dall’abilità del dirigente scolastico. Lettera

Rimandato in 3 materie: si lancia nel vuoto dal quarto piano

Commenti disabilitati su Rimandato in 3 materie: si lancia nel vuoto dal quarto piano

Alunni “plusdotati”, Miur: hanno anch’essi bisogni educativi speciali. Eventuale PDP

Commenti disabilitati su Alunni “plusdotati”, Miur: hanno anch’essi bisogni educativi speciali. Eventuale PDP

DSGA, posti disponibili: supplenze, incarico seconda posizione economica, utilizzazione. Ordine assegnazione

Commenti disabilitati su DSGA, posti disponibili: supplenze, incarico seconda posizione economica, utilizzazione. Ordine assegnazione

Pensione di vecchiaia con 5 anni di contributi: non sempre è possibile

Commenti disabilitati su Pensione di vecchiaia con 5 anni di contributi: non sempre è possibile

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti