Verso Santiago de Compostela, il cammino possibile anche in sedia a rotelle

Non si può rinunciare al viaggio post maturità, neanche nel bel mezzo di una pandemia, men che meno può essere un ostacolo la disabilità di uno dei partecipanti. L’estate prossima, dunque, i “Belfortissimi”, cinque ragazzi di Belforte (Pesaro-Urbino), percorreranno i 902 chilometri del pellegrinaggio che ha come meta la cattedrale spagnola di Santiago de Compostela. Un’impresa impegnativa per il fisico e la mente, un itinerario che diventa indimenticabile qualunque sia la motivazione che muove i passi dei pellegrini, perché il cammino “costringe” a condividere e collaborare

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Tutele per gli assistenti all’autonomia e alla comunicazione

Commenti disabilitati su Tutele per gli assistenti all’autonomia e alla comunicazione

Sull’autismo solo voci scientificamente accreditate!

Commenti disabilitati su Sull’autismo solo voci scientificamente accreditate!

Lavoro e disabilità: servono educatori sociali e buoni consiglieri

Commenti disabilitati su Lavoro e disabilità: servono educatori sociali e buoni consiglieri

Uno stabilimento balneare, una spiaggia, una piscina, veramente per tutti

Commenti disabilitati su Uno stabilimento balneare, una spiaggia, una piscina, veramente per tutti

Una grande famiglia che vive una “normalità diversa”

Commenti disabilitati su Una grande famiglia che vive una “normalità diversa”

Va cambiata quella Legge sulla sordocecità!

Commenti disabilitati su Va cambiata quella Legge sulla sordocecità!

Quando l’arte diventa inclusiva

Commenti disabilitati su Quando l’arte diventa inclusiva

L’importanza della sensibilizzazione nelle scuole

Commenti disabilitati su L’importanza della sensibilizzazione nelle scuole

Lombardia: le persone con disabilità (e i caregiver) da vaccinare in fretta

Commenti disabilitati su Lombardia: le persone con disabilità (e i caregiver) da vaccinare in fretta

Da accessibilità a inclusione: il nuovo paradigma sulla disabilità

Commenti disabilitati su Da accessibilità a inclusione: il nuovo paradigma sulla disabilità

Arrivederci al 20 agosto

Commenti disabilitati su Arrivederci al 20 agosto

“Caro mondo, non avere paura!”: parola delle persone con sindrome di Down

Commenti disabilitati su “Caro mondo, non avere paura!”: parola delle persone con sindrome di Down

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti