Ventottesimo voto di fiducia per il governo Gentiloni

Ieri l’esecutivo ha blindato il decreto fiscale, ponendo e ottenendo la ventottesima questione di fiducia su un disegno di legge in discussione in parlamento. Lo strumento è stato usato 104 volte a partire dalle elezioni del 2013: in media due al mese. Di più che nella scorsa legislatura. Dopo il record del rosatellum bis con i suoi 8 voti di fiducia, ieri il governo a Palazzo Madama ne ha incassato un altro. Oggetto del dibattito è stato il decreto fiscale che ora entro 28 giorni deve essere convertito in legge dalla camera.

Per la squadra Gentiloni si tratta della 28° fiducia da quando si è insediato, 17 proprio a Palazzo Madama, dove i numeri della maggioranza sono più risicati, e 11 alla camera. Con 11 mesi di governo alle spalle, lo strumento è stato utilizzato 2,55 volte al mese, la seconda media più alta fra gli ultimi 5 governi della XVI e XVII legislatura.


L’incidenza delle fiducie sulle leggi continua a essere molto alta. Considerando i 56 testi approvati e pubblicati in gazzetta ufficiale, in media per la metà (il 50%) è stato necessario un voto di fiducia. Dall’ultimo governo Berlusconi in poi (2008-2011), nessun esecutivo ha viaggiato a una media così alta.


Ovviamente da qui alla fine della legislatura questo dato per il governo Gentiloni è destinato a cambiare perché il numero di testi approvati aumenterà così come probabilmente anche quello dei voti di fiducia.

Come già analizzato, l’uso massiccio dei voti di fiducia nelle dinamiche di camera e senato è diventato ormai una prassi, con evidenti conseguenze su quantità e qualità del dibattito parlamentare. Questo perché da un lato lo velocizza, specie sui decreti legge in scadenza, dall’altro lo limita, legando il destino del testo a quello dell’esecutivo.

Per approfondire:

https://blog.openpolis.it/2017/11/17/arriva-28-voto-fiducia-governo-gentiloni/17160

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Openparlamento

Related Posts

India, Kerala, la zoologa in pensione che costruisce il 175° rifugio per i senzatetto

Commenti disabilitati su India, Kerala, la zoologa in pensione che costruisce il 175° rifugio per i senzatetto

India: la lotta alla pandemia negli slum di Mumbai con milioni di persone che vivono una su l’altra

Commenti disabilitati su India: la lotta alla pandemia negli slum di Mumbai con milioni di persone che vivono una su l’altra

Ricostruzione del seno dopo il tumore, meglio farla subito o attendere?

Commenti disabilitati su Ricostruzione del seno dopo il tumore, meglio farla subito o attendere?

Pena di morte, Somalia: una donna lapidata dai miliziani di Al-Shabaab

Commenti disabilitati su Pena di morte, Somalia: una donna lapidata dai miliziani di Al-Shabaab

Bambini, Nel mondo, ogni giorno muoiono 15mila bambini sotto i cinque anni

Commenti disabilitati su Bambini, Nel mondo, ogni giorno muoiono 15mila bambini sotto i cinque anni
Annuncio n.5450 del 10/11/2017 15:50:45 – Milano: ASSISTENZA EDUCATIVA SCOLASTICA <a href=#lavoro #cooperativa #sociale http://ow.ly/8D1o50f6utz " title="Annuncio n.5450 del 10/11/2017 15:50:45 – Milano: ASSISTENZA EDUCATIVA SCOLASTICA #lavoro #cooperativa #sociale http://ow.ly/8D1o50f6utz "/>

Annuncio n.5450 del 10/11/2017 15:50:45 – Milano: ASSISTENZA EDUCATIVA SCOLASTICA #lavoro #cooperativa #sociale http://ow.ly/8D1o50f6utz 

Commenti disabilitati su Annuncio n.5450 del 10/11/2017 15:50:45 – Milano: ASSISTENZA EDUCATIVA SCOLASTICA #lavoro #cooperativa #sociale http://ow.ly/8D1o50f6utz 

Catania. Cacciamo i “comunisti”, dice lui

Commenti disabilitati su Catania. Cacciamo i “comunisti”, dice lui

Panchine rosse, cortei, mostre, corsi: un 25 novembre di iniziative in tutta Italia

Commenti disabilitati su Panchine rosse, cortei, mostre, corsi: un 25 novembre di iniziative in tutta Italia

La migrazione africana e il franco coloniale

Commenti disabilitati su La migrazione africana e il franco coloniale

Emergenze, i soccorritori volontari che raggiungono per primi le popolazioni colpite da terremoti e calamità

Commenti disabilitati su Emergenze, i soccorritori volontari che raggiungono per primi le popolazioni colpite da terremoti e calamità

Seconde generazioni, la rabbia di Jovana: “Noi italiani con il permesso di soggiorno”

Commenti disabilitati su Seconde generazioni, la rabbia di Jovana: “Noi italiani con il permesso di soggiorno”

Lavorare nella cooperazione: ecco i profili più ricercati e le Ong che ne hanno bisogno

Commenti disabilitati su Lavorare nella cooperazione: ecco i profili più ricercati e le Ong che ne hanno bisogno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti