Ventiquattr’ore a nuoto per le persone con la SLA e le loro famiglie

«Stiamo lavorando al massimo per garantire l’assistenza delle persone con la SLA (sclerosi laterale amiotrofica) e il supporto alle loro famiglie. Anche nei mesi più difficili siamo rimasti al loro fianco e adesso abbiamo ulteriormente aumentato i servizi. Proprio per questo la nostra maratona di nuoto assume in un anno tanto particolare come questo un significato ancora maggiore»: così Barbara Gonella, presidente dell’AISLA di Firenze, presenta la maratona di ventiquattr’ore di nuoto denominata “Una vasca per AISLA Firenze”, in programma per il 17 e il 18 ottobre nel capoluogo toscano

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

FAND e FISH: questo chiediamo al Governo

Commenti disabilitati su FAND e FISH: questo chiediamo al Governo

Le tante domande di Emanuela, donna con disabilità

Commenti disabilitati su Le tante domande di Emanuela, donna con disabilità

Il problema degli alunni e delle alunne senza documentazione della disabilità

Commenti disabilitati su Il problema degli alunni e delle alunne senza documentazione della disabilità

Una preziosa guida sull’inclusione scolastica

Commenti disabilitati su Una preziosa guida sull’inclusione scolastica

Alimentazione e benessere delle persone con ridotta disabilità motoria

Commenti disabilitati su Alimentazione e benessere delle persone con ridotta disabilità motoria

Toccare Ancona con un dito

Commenti disabilitati su Toccare Ancona con un dito

Una festa per donare cento soggiorni a “Casa Sollievo”

Commenti disabilitati su Una festa per donare cento soggiorni a “Casa Sollievo”

Un filmato che aiuta a riconoscere i segni dell’autismo

Commenti disabilitati su Un filmato che aiuta a riconoscere i segni dell’autismo

L’”accomodamento ragionevole” che rende il luna park accogliente per tutti

Commenti disabilitati su L’”accomodamento ragionevole” che rende il luna park accogliente per tutti

Didattica a distanza: se la conosci non la subisci

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: se la conosci non la subisci

La scienza e la tecnologia a fianco delle persone con una distrofia retinica

Commenti disabilitati su La scienza e la tecnologia a fianco delle persone con una distrofia retinica

Terzo Settore: aiutateci ad aiutare!

Commenti disabilitati su Terzo Settore: aiutateci ad aiutare!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti