Venezuela, gli immigrati fermi sotto le tende alla periferia di Bogotà sono ormai allo stremo

L’Ong norvegese Consejo Noruego para Refugiados ha suoi operatori nei pressi dell’accampamento delle circa 500 persone, compresi 125 bambini, in procinto di tornare di nuovo nel loro Paese

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti