Venere, osservata dalla sonda Akatsuki un’enorme onda a 65 km dalla superficie

Una sorta di gigantesca onda è stata osservata nella parte superiore dell’atmosfera di Venere. L’ha fotografata la sonda giapponese Akatsuki e stupisce sia per la sua estensione, che va da un polo all’altro del pianeta, sia per la sua velocità: la stessa con cui ruota il pianeta, nonostante si trovi ad una altitudine di 65 chilometri dalla superficie. Ne parla lo studio coordinato dalla Rikkyo University di Tokyo, pubblicato da Nature Geoscience. Queste osservazioni – come riporta l’Ansa – suggeriscono che le dinamiche atmosferiche di Venere sono molto più complesse di quanto si riteneva.

La parte superiore dell’atmosfera di Venere è coperta da una coltre di spesse nubi di acido solforico che viaggiano verso ovest ad una velocità di 100 metri al secondo, molto superiore a quella in cui ruota il pianeta. Mentre l’atmosfera infatti compie un’intera rotazione nell’equivalente di circa tre giorni terrestri, il pianeta ne impiega circa 243 per compiere una rotazione. Proprio nella parte superiore di questa velocissima atmosfera i ricercatori hanno notato un’enorme regione luminosa a forma di arco che si estende per circa 10mila chilometri da un polo all’altro del pianeta. Alla fine del 2015, Akatsuki aveva già osservato questa particolare formazione. Curiosamente, questa coltre luminosa non si muoveva insieme ai venti atmosferici, ma rimaneva stazionaria sopra una regione montuosa della superficie, viaggiando alla stessa velocità di rotazione del pianeta.

Secondo i ricercatori, questa grande aerea luminosa, che è più calda dell’atmosfera circostante (di circa 5-7 gradi), è il risultato dell’onda di gravità generata nella parte inferiore dell’atmosfera situata sopra la montagna. Anche se non è chiaro come questo tipo di onde indotte dalle montagne possono poi propagarsi verso l’alto fino alla parte dell’atmosfera in cui si trovano le nuvole. Tuttavia, “la novità – spiega il ricercatore Giuseppe Piccioni dell’Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziale dell’Inaf – è nel fatto che questa fenomeno è legato alla topologia, ovvero alla longitudine del pianeta, al suo nucleo solido e non ad un puro effetto dinamico dell’atmosfera, come ad esempio all’interazione del pianeta con il sole”.

L’articolo Venere, osservata dalla sonda Akatsuki un’enorme onda a 65 km dalla superficie proviene da Il Fatto Quotidiano.

Facebook Comments

F. Q.

Related Posts

‘Attenti alle bufale’, i medici informano sulle pseudocure. Ma così non basta

Commenti disabilitati su ‘Attenti alle bufale’, i medici informano sulle pseudocure. Ma così non basta

Asteroid Day 2016, individuato un piccolo asteroide sconosciuto “compagno” della Terra: “È quasi un satellite” (VIDEO)

Commenti disabilitati su Asteroid Day 2016, individuato un piccolo asteroide sconosciuto “compagno” della Terra: “È quasi un satellite” (VIDEO)

Alieni, ecco Fast il radiotelescopio più grande del mondo per cercare anche la vita extraterrestre

Commenti disabilitati su Alieni, ecco Fast il radiotelescopio più grande del mondo per cercare anche la vita extraterrestre

Trapianti e donazioni di organi, 2016 da record in Italia: 3736 pazienti operati

Commenti disabilitati su Trapianti e donazioni di organi, 2016 da record in Italia: 3736 pazienti operati

Tatuaggi, il viaggio della nanoparticelle di inchiostro nel corpo fino ai linfonodi

Commenti disabilitati su Tatuaggi, il viaggio della nanoparticelle di inchiostro nel corpo fino ai linfonodi

Ecco come una stella vampiro divora la compagna, confermata la teoria dell’ibernazione

Commenti disabilitati su Ecco come una stella vampiro divora la compagna, confermata la teoria dell’ibernazione

Cancro al seno, le breast unit solo in nove regioni ma ogni anno 48mila nuovi casi

Commenti disabilitati su Cancro al seno, le breast unit solo in nove regioni ma ogni anno 48mila nuovi casi

Tumori, identificato Abc della malattia. In futuro potrebbe fornire chiavi per nuovi farmaci

Commenti disabilitati su Tumori, identificato Abc della malattia. In futuro potrebbe fornire chiavi per nuovi farmaci

Vaccini e omeopatia, Piero Angela: “La scienza non è democratica. Non è emotività. Il ‘pensiero magico’ attira”

Commenti disabilitati su Vaccini e omeopatia, Piero Angela: “La scienza non è democratica. Non è emotività. Il ‘pensiero magico’ attira”

Così l’ormone della palestra potrebbe aiutare gli uomini ad andare su Marte

Commenti disabilitati su Così l’ormone della palestra potrebbe aiutare gli uomini ad andare su Marte

Dagli Usa le staminali muscolari “in sonno”: una riserva per riparare tessuti danneggiati o malati

Commenti disabilitati su Dagli Usa le staminali muscolari “in sonno”: una riserva per riparare tessuti danneggiati o malati

Donald Trump, avanti di 30 secondi l’Orologio dell’Apocalisse. Gli scienziati: “Con elezione più vicina fine del mondo”

Commenti disabilitati su Donald Trump, avanti di 30 secondi l’Orologio dell’Apocalisse. Gli scienziati: “Con elezione più vicina fine del mondo”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti