Vedo le immagini sdoppiate, soprattutto di sera, cosa mi succede?

Un particolare tipo di strabismo che colpisce soprattutto soggetti giovani in buona salute ma miopi e impegnati in lavori ch e richiedono una visione ravvicinata

Leggi Tutto

Fonte Corriere.it – Salute

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Depressione, ne soffrono di più le donne che lavorano di notte

Commenti disabilitati su Depressione, ne soffrono di più le donne che lavorano di notte

Colesterolo, quello che bisogna sapere sui limiti «giusti»

Commenti disabilitati su Colesterolo, quello che bisogna sapere sui limiti «giusti»

Cervelli di maiale riattivati dopo la morte: test sull’uomo ancora lontani

Commenti disabilitati su Cervelli di maiale riattivati dopo la morte: test sull’uomo ancora lontani

Tumore al polmone: così le donne mandano in fumo la loro salute

Commenti disabilitati su Tumore al polmone: così le donne mandano in fumo la loro salute

«Pancetta» in menopausa? Mangiate meglio (e non meno)

Commenti disabilitati su «Pancetta» in menopausa? Mangiate meglio (e non meno)

Bastano due settimane da sedentari per ingrassare (e non solo)

Commenti disabilitati su Bastano due settimane da sedentari per ingrassare (e non solo)

Coronavirus, la trasmissione aerea e gli spazi chiusi, ci sono pericoli?

Commenti disabilitati su Coronavirus, la trasmissione aerea e gli spazi chiusi, ci sono pericoli?

Alla conquista del tumore ai polmoni: in arrivo un esame per scoprirlo agli inizi e nuove cure efficaci

Commenti disabilitati su Alla conquista del tumore ai polmoni: in arrivo un esame per scoprirlo agli inizi e nuove cure efficaci

Sul «Corriere Salute»: come riparte la sanità dopo l’emergenza Covid?

Commenti disabilitati su Sul «Corriere Salute»: come riparte la sanità dopo l’emergenza Covid?

Come faccio a eseguire un’iniezione sottocutanea

Commenti disabilitati su Come faccio a eseguire un’iniezione sottocutanea

Ammalarsi da «autonomi»

Commenti disabilitati su Ammalarsi da «autonomi»

Un motivo in più per allattare: riduce il rischio di ictus

Commenti disabilitati su Un motivo in più per allattare: riduce il rischio di ictus

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti