Vedere da non crederci

«Sensibilizzare l’opinione pubblica sugli effetti della cattiva comunicazione sulle persone con disabilità visiva, facendo soprattutto comprendere che oggi i non vedenti sono in grado di svolgere tantissime mansioni, purché abbiano il coraggio e la motivazione per superare le indubbie difficoltà esistenti»: è questo l’obiettivo del cortometraggio intitolato “Vedere da non crederci”, realizzato dall’Associazione romana Vivi Vejo

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un po’ per volta, riapre finalmente l’Albergo Etico-The First in Rome

Commenti disabilitati su Un po’ per volta, riapre finalmente l’Albergo Etico-The First in Rome

Attività estive laboratoriali per giovani con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Attività estive laboratoriali per giovani con disabilità visiva

Un sito accessibile a tutti, per scoprire l’Altopiano di Asiago

Commenti disabilitati su Un sito accessibile a tutti, per scoprire l’Altopiano di Asiago

Gli assistenti all’autonomia e alla comunicazione e la didattica a distanza

Commenti disabilitati su Gli assistenti all’autonomia e alla comunicazione e la didattica a distanza

L’inclusione che passa per l’innovazione tecnologica: la nuova app “DmDigital”

Commenti disabilitati su L’inclusione che passa per l’innovazione tecnologica: la nuova app “DmDigital”

Crescono le adesioni al Manifesto sui diritti delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Crescono le adesioni al Manifesto sui diritti delle donne con disabilità

La libertà di poter vivere in modo indipendente

Commenti disabilitati su La libertà di poter vivere in modo indipendente

Persone con disabilità al lavoro: per due manager su tre sono un’opportunità

Commenti disabilitati su Persone con disabilità al lavoro: per due manager su tre sono un’opportunità

Leonardo a Torino è accessibile a tutti

Commenti disabilitati su Leonardo a Torino è accessibile a tutti

La rete può farci “sentire” più uniti in una nuova agenda per la sordità

Commenti disabilitati su La rete può farci “sentire” più uniti in una nuova agenda per la sordità

Tutti insieme, per promuovere l’accessibilità delle pubblicazioni

Commenti disabilitati su Tutti insieme, per promuovere l’accessibilità delle pubblicazioni

Non ha mai smesso, il Museo Omero, di far “toccare” l’arte

Commenti disabilitati su Non ha mai smesso, il Museo Omero, di far “toccare” l’arte

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti