Valutazione dirigenti scolastici, costituito l’Osservatorio nazionale. Compiti e componenti

L’Osservatorio si propone la finalità di promuovere la partecipazione attiva dei dirigenti scolastici al procedimento di valutazione, soprattutto, riguardo alla revisione e al rafforzamento della metodologia e degli strumenti di valutazione, entro il triennio di prima applicazione.

Questi i compiti dell’Osservatorio:

  • effettuare la ricognizione delle problematiche rilevabili in sede di prima applicazione della Direttiva 36/2016;
  • effettuare il monitoraggio delle fasi, delle modalità e degli strumenti di valutazione per un miglioramento complessivo del sistema;
  • effettuare l’analisi dei fattori di miglioramento del sistema nel suo complesso;
  • verificare l’impatto del sistema di valutazione sul lavoro e sullo sviluppo professionale dei dirigenti;
  • proporre iniziative di informazione e formazione dei dirigenti e dei componenti dei Nuclei di valutazione;
  • presentare alla Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione e alla Direzione Generale per il personale scolastico una sintetica illustrazione dello stato di attuazione nazionale della Direttiva 36/2016 alla fine di ciascun anno;
  • presentare una relazione finale al Ministro, alla fine dell’ anno conclusivo del primo triennio di applicazione.

L’Osservatorio dura in carica tre anni, a partire dalla data di pubblicazione del Decreto, in cui sono indicati anche i componenti.

Scarica il Decreto

L’articolo Valutazione dirigenti scolastici, costituito l’Osservatorio nazionale. Compiti e componenti sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Facebook Comments

redazione

Related Posts

Supplenza breve si può lasciare per altra fino al 30 giugno o 31 agosto

Commenti disabilitati su Supplenza breve si può lasciare per altra fino al 30 giugno o 31 agosto

Sostegno, FIRST: inizio anno disastroso, 80mila i posti in deroga

Commenti disabilitati su Sostegno, FIRST: inizio anno disastroso, 80mila i posti in deroga

Concedere mobilità ai docenti assunti tramite DM 631 del 25 settembre 2018. Lettera

Commenti disabilitati su Concedere mobilità ai docenti assunti tramite DM 631 del 25 settembre 2018. Lettera

Prof. sospesa, Salvini: accostamenti irrispettosi, politica lontana da scuola

Commenti disabilitati su Prof. sospesa, Salvini: accostamenti irrispettosi, politica lontana da scuola

Pensione quota 100 nel 2020: requisiti entro quando per il comparto scuola

Commenti disabilitati su Pensione quota 100 nel 2020: requisiti entro quando per il comparto scuola

Agia: definire standard minimi uguali tra regioni per mense e asili nido

Commenti disabilitati su Agia: definire standard minimi uguali tra regioni per mense e asili nido

Concorso docenti infanzia e primaria, i posti saranno 16.959. Per secondaria 48.535

Commenti disabilitati su Concorso docenti infanzia e primaria, i posti saranno 16.959. Per secondaria 48.535

Punteggio di continuità: si perde in seguito ad assegnazione provvisoria

Commenti disabilitati su Punteggio di continuità: si perde in seguito ad assegnazione provvisoria

Didattica a distanza: si deve rispettare il proprio orario? Possono impormi metodologie didattiche? C’è diritto a disconnesione? Le nostre FaQ

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: si deve rispettare il proprio orario? Possono impormi metodologie didattiche? C’è diritto a disconnesione? Le nostre FaQ

Governo Conte. Totoministri, aggiornamento: Istruzione potrebbe andare al PD con Marina Sereni

Commenti disabilitati su Governo Conte. Totoministri, aggiornamento: Istruzione potrebbe andare al PD con Marina Sereni

DL Scuola, Sasso (Lega):”Diritti dei precari epurati, M5S carnefice dei lavoratori della scuola”

Commenti disabilitati su DL Scuola, Sasso (Lega):”Diritti dei precari epurati, M5S carnefice dei lavoratori della scuola”

Concorso straordinario secondaria per l’abilitazione: per il CPSI prova difficile, 7/10 punteggio troppo alto per superarlo

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria per l’abilitazione: per il CPSI prova difficile, 7/10 punteggio troppo alto per superarlo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti