Vado a vivere da solo: una scelta possibile, non un’emergenza

«Il “Dopo di Noi” andrebbe sperimentato già “Durante Noi”, cioè intravedendo in quali ambienti e con quale organizzazione si potrà svolgere la vita del figlio adulto con disabilità»: è partendo da questo assunto che si articoleranno i lavori del convegno intitolato “Vado a vivere da solo. Una scelta possibile, non un’emergenza”, organizzato per il pomeriggio del 9 ottobre a Campobasso dalla Sezione locale dell’AIPD (Associazione Italiana Persone Down), in collaborazione con il CSV Molise (Centro Servizi per il Volontariato)

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti