Vaccino contro Sars-CoV-2, che cosa dobbiamo realmente aspettarci?

L’immunologo Abrignani (Università Statale di Milano): probabilmente sarà a base di proteine ricombinate e potrebbe arrivare tra due anni. I test sull’uomo rappresentano un punto interrogativo, che potrebbe essere risolto con l’arruolamento di volontari

Leggi Tutto

Fonte Corriere.it – Salute

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti