Vaccini prioritari per 100 milioni di persone con disabilità dell’Unione Europea

Questo chiede, per loro, ma anche per i caregiver familiari e gli assistenti personali, all’Unione Europea e agli Stati Membri della stessa, la Risoluzione approvata dal Forum Europeo sulla Disabilità, documento quanto mai chiaro, che si occupa di ogni possibile aspetto relativo ai vaccini anti-Covid per le persone con disabilità, nonché per coloro che le assistono e le supportano. «Le strategie di vaccinazione degli Stati Nazionali considerino le esigenze specifiche delle persone con disabilità e il programma di vaccinazione europeo non lasci indietro nessuno»: questo l’assunto di partenza

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti