Vaccinazioni e disabilità: silenzio a livello nazionale, silenzio in Piemonte

«Le persone con disabilità continuano ad attendere informazioni e chiarimenti sull’annunciato inserimento della loro categoria tra quelle che riceveranno l’immunizzazione appena terminerà il primo ciclo di vaccini per il Covid, dedicato a operatori sanitari, ospiti e operatori delle RSA. Ma l’attesa finora è stata vana, sia a livello nazionale che a livello della nostra Regione»: la denuncia arriva dalla Federazione FISH Piemonte, secondo la quale «le persone con disabilità e chi le assiste sono state completamente dimenticate nel Piano Strategico Nazionale dei Vaccini»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti