Utilizzazioni, come si compila la sezione C

CASELLA N. 1 (docenti scuola dell’infanzia – primaria – I e II grado) Riportare il punteggio spettante per l’utilizzazione.
Tale punteggio corrisponde a quello della graduatoria interna di d’istituto che il docente, compreso il personale assunto in ruolo l’1/9/2016, potrà per sicurezza chiedere alla propria scuola di servizio avendo cura di aggiornarlo:

  • punteggio dell’anno in corso (anno di servizio e continuità del servizio 2016/17);
  • eventuali titoli valutabili nel frattempo conseguiti (sono valutabili i titoli posseduti entro il termine previsto per la presentazione delle domande).

Nelle caselle successive bisogna cliccare sulla casella “SI” SOLO se il docente si trova in una di queste condizioni:

CASELLA N. 2 (docenti scuola dell’infanzia – primaria – I e II grado)

Docente che, a seguito della riduzione del numero delle classi in organico di fatto, venga a trovarsi in situazioni di soprannumero totale o parziale, ivi compresi i docenti di sostegno con riferimento alla
riduzione del numero degli alunni con disabilità, rispetto alla nuova dotazione della scuola (art.5 comma 8);

Nota Bene: L’utilizzazione può essere chiesta nell’ambito della scuola di titolarità prioritariamente su posto o frazione di posto eventualmente disponibile per la stessa classe di concorso o posto di insegnamento e, subordinatamente, su posto o frazione di posto relativo ad altro insegnamento o di sostegno per il quale siano in possesso di abilitazione o titolo di studio coerente.

In mancanza delle disponibilità sopra riportate, il predetto personale è utilizzato nella scuola per iniziative di arricchimento dell’offerta formativa.

CASELLA N. 3 (docenti scuola II grado)

Docenti soprannumerari su ambito (art. 2 comma 1 lettera a).

CASELLA N. 3 (docenti scuola I grado) – CASELLA N. 4 (docenti scuola II grado)

Docenti, appartenenti a ruoli, posti o classi di concorso in esubero, che richiedono l’utilizzazione in altri ruoli, posti o classi di concorso per cui hanno titolo, o su posti di sostegno, nell’ambito del ruolo di appartenenza, anche se privi di titolo di specializzazione, nella provincia nei limiti dell’esubero (art. 2 comma 1 lettera e).

CASELLA N. 3 (docenti scuola dell’infanzia – primaria) – CASELLA N. 4 (docenti scuola I grado)

CASELLA N. 5 (docenti scuola II grado)

Docente che abbia superato o stia frequentando corsi di riconversione professionale, o corsi intensivi per il conseguimento del titolo di specializzazione per l’insegnamento su posti di sostegno (art. 2, comma 1
lettera g).

CASELLA N. 4 (docenti scuola primaria)

I docenti di scuola primaria titolari su posto comune, in possesso del titolo per l’insegnamento della lingua straniera, che chiedono di essere utilizzati su posto di lingua straniera, nella scuola di titolarità o in altra
scuola, nel caso in cui nella propria non vi siano posti disponibili (art. 2, comma 1 lettera f).

CASELLA N. 4 (docenti scuola dell’infanzia) – CASELLA N. 5 (docenti scuola primaria)

CASELLA N.5 (docenti scuola I grado) CASELLA N. 6 (docenti scuola II grado)

Docenti appartenente a classe di concorso o posto in esubero nella provincia (o per uno degli altri casi previsti dall’art. 2 e non ricompresi nelle caselle precedenti).

Scarica tutto il vademecum

Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni: vademecum con novità, compilazione modelli di domanda, requisiti e precedenze

L’articolo Utilizzazioni, come si compila la sezione C sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Facebook Comments

redazione

Related Posts

Rientro a settembre, alcune famiglie pensano all’istruzione parentale

Commenti disabilitati su Rientro a settembre, alcune famiglie pensano all’istruzione parentale

Quanto è vivo il pensiero di Rosanna Benzi!

Commenti disabilitati su Quanto è vivo il pensiero di Rosanna Benzi!

Dirigente sanitario-medico, oncologia – NAPOLI – 3 posti

Commenti disabilitati su Dirigente sanitario-medico, oncologia – NAPOLI – 3 posti

Graduatorie di istituto II e III fascia diventeranno provinciali, come funzioneranno

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto II e III fascia diventeranno provinciali, come funzioneranno

Ancora troppi “manicomi nascosti”

Commenti disabilitati su Ancora troppi “manicomi nascosti”

I giovani e la cultura dell’inclusione

Commenti disabilitati su I giovani e la cultura dell’inclusione
Milano: Educatore professionale – Comunità Minori 3-12 Figino (MI)  http://dlvr.it/RPV4l1  <a href=#lavoro #lavorosociale #annuncilavoro" title="Milano: Educatore professionale – Comunità Minori 3-12 Figino (MI) http://dlvr.it/RPV4l1  #lavoro #lavorosociale #annuncilavoro"/>

Milano: Educatore professionale – Comunità Minori 3-12 Figino (MI) http://dlvr.it/RPV4l1  #lavoro #lavorosociale #annuncilavoro

Commenti disabilitati su Milano: Educatore professionale – Comunità Minori 3-12 Figino (MI) http://dlvr.it/RPV4l1  #lavoro #lavorosociale #annuncilavoro

“Io So(g)no”: la vita in Italia negli scatti dei minori stranieri

Commenti disabilitati su “Io So(g)no”: la vita in Italia negli scatti dei minori stranieri

Ministro Fedeli firmataria del ddl di riforma della Legge 40

Commenti disabilitati su Ministro Fedeli firmataria del ddl di riforma della Legge 40

Fassina (Leu): grazie Fioramonti, suo impegno ha rimesso al centro la scuola

Commenti disabilitati su Fassina (Leu): grazie Fioramonti, suo impegno ha rimesso al centro la scuola

Aspetti psicologici dei comportamenti criminali dei libici secondo il prof. Tancredi Gatti (1940)

Commenti disabilitati su Aspetti psicologici dei comportamenti criminali dei libici secondo il prof. Tancredi Gatti (1940)

Parma: EDUCATORE PER CENTRO GIOVANI http://dlvr.it/QyS3R9 

Commenti disabilitati su Parma: EDUCATORE PER CENTRO GIOVANI http://dlvr.it/QyS3R9 

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti