Uno Sportello che fa cultura sulla disabilità e un “operatore a quattro zampe”

Diffondere la cultura delle relazioni di mutuo aiuto all’interno della comunità e l’interazione, sia organizzando incontri sui temi dell’inclusione sociale e dei diritti delle persone con disabilità, sia attraverso la consulenza e l’ascolto alla pari: è lo scopo di “Sportello InSIeme”, progetto avviato a Siena dall’ANMIC locale, con il contributo del Comune, dopo il successo ottenuto dalla prima edizione dell’iniziativa. E quest’anno, allo Sportello, c’è anche un’“operatore a quattro zampe”, ovvero Cora, certificata come “cane da interventi assistiti con animali” (“pet therapy”)

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti