Uno spettacolo da Sépulveda per voce, musica e disegni, tutto accessibile

La voce dell’attrice Isabella Ragonese, le musiche del maestro Giorgio Mirto e i disegni sulla sabbia di Monica Calvi animeranno la serata del 23 agosto a Venaus (Torino), con “Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico”, spettacolo inedito basato sul testo del compianto Luis Sépulveda, che grazie al sostegno e alla collaborazione delle Associazioni torinesi 2gether e +Cultura Accessibile, sarà accessibile alle persone con disabilità sensoriali o difficoltà di apprendimento linguistico tramite la sottotitolazione, l’audiodescrizione e una videointroduzione in LIS

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

A Ravenna le note musicali per l’inclusione

Commenti disabilitati su A Ravenna le note musicali per l’inclusione

Coronavirus e disabilità: come sta rispondendo la Commissione Europea?

Commenti disabilitati su Coronavirus e disabilità: come sta rispondendo la Commissione Europea?

La FISH Friuli Venezia Giulia incontra le Istituzioni della propria Regione

Commenti disabilitati su La FISH Friuli Venezia Giulia incontra le Istituzioni della propria Regione

Ma per chi suona la campanella?

Commenti disabilitati su Ma per chi suona la campanella?

Sta per nascere la Disability Card, una tessera per l’Italia e l’Europa accessibile

Commenti disabilitati su Sta per nascere la Disability Card, una tessera per l’Italia e l’Europa accessibile

Dieci buone regole per accogliere in ospedale una persona con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Dieci buone regole per accogliere in ospedale una persona con disabilità visiva

Diventa maggiorenne la newsletter sulla disabilità del Comune di Bologna

Commenti disabilitati su Diventa maggiorenne la newsletter sulla disabilità del Comune di Bologna

In quel palazzo un cieco, da solo, sarebbe proprio nei guai!

Commenti disabilitati su In quel palazzo un cieco, da solo, sarebbe proprio nei guai!

Un salto indietro nel tempo di cinquant’anni?

Commenti disabilitati su Un salto indietro nel tempo di cinquant’anni?

Sostegno alla disabilità in Sicilia: un testo “che scompensa e che non sana”

Commenti disabilitati su Sostegno alla disabilità in Sicilia: un testo “che scompensa e che non sana”

Persone con disabilità: dalla gentile concessione all’esigibilità dei diritti

Commenti disabilitati su Persone con disabilità: dalla gentile concessione all’esigibilità dei diritti

Disabilità: dalla scuola al lavoro è necessaria una “logica a staffetta”

Commenti disabilitati su Disabilità: dalla scuola al lavoro è necessaria una “logica a staffetta”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti