Università: le risorse delle regioni devono essere equiparate per il diritto allo studio

L’Italia resta indietro nella media europea per investimento in istruzione e cultura con uno scarto di oltre il 2% sulla spesa pubblica. Possiamo ragionare di numeri e dettagli ma finché la cultura e soprattutto l’istruzione non verranno visti come fondamentali per la nostra nazione, non c’è molto da dibattere. I nuovi fondi ci auguriamo che non siano parte di una grande strategia elettorale in vista delle prossime elezioni e che siano aggiuntivi e non ritagliati da altri capitoli di bilancio del ministero”.

I deputati della commissione Cultura del Movimento 5 Stelle sottolineano con Luigi Gallo: “Mi fa piacere che il Governo si sia appropriato di un concetto a noi caro, di come non si possono ripartire i fondi sullo storico delle spese della regione, perché significa penalizzare quelle più in difficoltà come sono quelle del Sud, c’è una mia proposta di legge su questo tema. Se lo Stato sopperisce con i dovuti fondi c’è la concreta possibilità di assicurare il diritto allo studio soprattutto agli studenti meno abbienti. Ulteriore nota di preoccupazione, come conferma la stessa ministra Fedeli, è la difficoltà di accesso, e i ritardi anche di un anno per l’erogazione delle borse di studio sono la negazione del diritto allo studio, significa obbligare ad una famiglia che non ha soldi ad anticipare tutte le spese. Una burocrazia onnipresente che però così facendo ostacola la crescita culturale di un Paese. Ci auguriamo che non siano misure elettorali, ma una reale inversione di tendenza”.

L’articolo Università: le risorse delle regioni devono essere equiparate per il diritto allo studio sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Facebook Comments

redazione

Related Posts

Terzo Settore, Patriarca: “La riforma a rischio col nuovo Governo”

Commenti disabilitati su Terzo Settore, Patriarca: “La riforma a rischio col nuovo Governo”

Monza e Brianza: educatrice per progetto di educativa di strada http://dlvr.it/QxSLhV 

Commenti disabilitati su Monza e Brianza: educatrice per progetto di educativa di strada http://dlvr.it/QxSLhV 

Sulla conferenza di Lacan al Grande Oriente di Francia

Commenti disabilitati su Sulla conferenza di Lacan al Grande Oriente di Francia

ATA: Calcolo Ferie e Festività con supplenza dal martedì al venerdì

Commenti disabilitati su ATA: Calcolo Ferie e Festività con supplenza dal martedì al venerdì

“Siamo tutti Down!”

Commenti disabilitati su “Siamo tutti Down!”

Serafini (Snals): la scuola è una risorsa strategica della nazione

Commenti disabilitati su Serafini (Snals): la scuola è una risorsa strategica della nazione

Lecco: Educatore a chiamata per servizi AES, post e pre-scuola http://dlvr.it/QkyC0j 

Commenti disabilitati su Lecco: Educatore a chiamata per servizi AES, post e pre-scuola http://dlvr.it/QkyC0j 

L’Italia al voto: le promesse per la non autosufficienza nei programmi elettorali

Commenti disabilitati su L’Italia al voto: le promesse per la non autosufficienza nei programmi elettorali

Milano: ricerca assistenti sociali http://dlvr.it/Qm4BwD 

Commenti disabilitati su Milano: ricerca assistenti sociali http://dlvr.it/Qm4BwD 

Insegnanti religione, sindacati: concorso nel 2019/20 e procedura riservata per chi ha 36 mesi di servizio

Commenti disabilitati su Insegnanti religione, sindacati: concorso nel 2019/20 e procedura riservata per chi ha 36 mesi di servizio

Salute mentale globale: un approccio di sistema contro i particolarismi disciplinari

Commenti disabilitati su Salute mentale globale: un approccio di sistema contro i particolarismi disciplinari

Anno prova neoassunti, attività in modalità telematiche. Il peer to perr a distanza

Commenti disabilitati su Anno prova neoassunti, attività in modalità telematiche. Il peer to perr a distanza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti