Un’Italia in “condizione di disabilità”

«A causa del coronavirus – scrive Daniele Regolo – tutti versano in uno stato di “temporanea disabilità”, dovendo all’improvviso ridefinire le priorità, cambiare le abitudini, vincere resistenze psicologiche e uscire dalla zona di comfort. A me sembra che tutto questo, in una parola, si possa definire “resilienza”, ed è ciò per cui le persone con disabilità sono spesso chiamate in causa. Ma questa condizione può fornire a tutti l’occasione di capire più a fondo com’è la vita delle persone con disabilità, che ogni giorno devono sopravvivere per riuscire a vivere»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

C’è una grande forza nelle piccole azioni

Commenti disabilitati su C’è una grande forza nelle piccole azioni

Tante risorse in rete, utili alle famiglie di persone con disabilità

Commenti disabilitati su Tante risorse in rete, utili alle famiglie di persone con disabilità

Quando bisognava lottare contro i “comitati anti-spastici”

Commenti disabilitati su Quando bisognava lottare contro i “comitati anti-spastici”

Storie di piccoli uomini

Commenti disabilitati su Storie di piccoli uomini

La neurotribù di Hans Asperger: autismi e neurodiversità

Commenti disabilitati su La neurotribù di Hans Asperger: autismi e neurodiversità

Lombardia: due atti normativi sulle barriere e per un Fondo Unico

Commenti disabilitati su Lombardia: due atti normativi sulle barriere e per un Fondo Unico

Il “Dopo di Noi” e la Vita Indipendente

Commenti disabilitati su Il “Dopo di Noi” e la Vita Indipendente

Una raccolta dati internazionale sulla sclerosi multipla e il coronavirus

Commenti disabilitati su Una raccolta dati internazionale sulla sclerosi multipla e il coronavirus

Due splendide valli del Trentino al vaglio dell’accessibilità

Commenti disabilitati su Due splendide valli del Trentino al vaglio dell’accessibilità

Socializzazione e crescita delle persone sorde attraverso il teatro

Commenti disabilitati su Socializzazione e crescita delle persone sorde attraverso il teatro

Un “Premio Braille alla carriera” ad Andrea Camilleri

Commenti disabilitati su Un “Premio Braille alla carriera” ad Andrea Camilleri

Attendiamo ancora provvedimenti chiari dalla Regione Campania

Commenti disabilitati su Attendiamo ancora provvedimenti chiari dalla Regione Campania

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti