Un’avventura in mare all’insegna della normalità

La normalità è anche una gara di pesca allo sgombro: dopo mesi di chiusure, infatti, basta un’avventura fuori porta per riportare il buon umore e la voglia di mettersi alla prova. Il progetto si chiama “ImbarcAbili” e nasce da un’idea di Mattia Cattapan, fondatore dell’Associazione CROSSabili e di Alvaro Dal Farra, campione di motocross e freestyle. L’appuntamento è per domani, 22 maggio, a Marina di Porto Levante (Rovigo), quando una ventina di persone paraplegiche o amputate provenienti da tutta Italia si sfideranno in mare aperto in una gara di pesca d’altura nel Mare Adriatico

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti