Un’architettura accessibile, funzionale e confortevole per tutti

Una corretta progettazione degli spazi può fare la differenza per il massimo benessere abitativo, ma anche per cambiare il volto e la forma delle città, degli edifici e degli spazi interni, rendendo ogni ambiente confortevole e sicuro per tutti: sarà questo il filo conduttore dei due incontri di domani, 26 giugno, a Firenze, e del 1° luglio a Caserta, intitolati “Universal Design – Per un’architettura accessibile, funzionale e confortevole per tutti”, promossi dalle Società Oikos Venezia e Schüco Italia, insieme ad Andrea Stella, ideatore del noto catamarano accessibile “Lo Spirito di Stella”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti