Una tragedia difficile da accettare

«Anche pensando al fatto che notoriamente l’immergersi in acqua porta alle persone con disabilità tanti benefìci – scrive Anna Maria Gioria -, diventa difficile accettare e comprendere quanto è successo a Davide Duma, trentaduenne con disabilità annegato in una piscina di Milano. Penso ai suoi compagni di corso, tutti con una disabilità intellettiva eo psichica: come avranno vissuto questa tragedia? La speranza è che essa non ne aggravi le problematiche psicologiche e che l’acqua non diventi per loro un territorio ostile, misterioso, nemico»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

I “male interpretati” e il diritto di voto delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su I “male interpretati” e il diritto di voto delle persone con disabilità

Molto utile per le persone con disabilità, formativa per i volontari

Commenti disabilitati su Molto utile per le persone con disabilità, formativa per i volontari

La riforma dei servizi sociali ha vent’anni, ma in Sicilia se ne sa ancora poco

Commenti disabilitati su La riforma dei servizi sociali ha vent’anni, ma in Sicilia se ne sa ancora poco

Diritto al Braille, diritto di avere un insegnante specializzato

Commenti disabilitati su Diritto al Braille, diritto di avere un insegnante specializzato

Il Centro Ausilia, che sperimenta la progettazione accessibile

Commenti disabilitati su Il Centro Ausilia, che sperimenta la progettazione accessibile

Più serenita, in Lombardia, per le famiglie di alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Più serenita, in Lombardia, per le famiglie di alunni con disabilità

L’impegno del Coordinamento Regionale Lombardo per le Unità Spinali

Commenti disabilitati su L’impegno del Coordinamento Regionale Lombardo per le Unità Spinali

I sordi, l’audiovisivo e i nuovi media

Commenti disabilitati su I sordi, l’audiovisivo e i nuovi media

Da Firenze: niente ancora vaccini per alcuni caregiver di chi ha la SLA

Commenti disabilitati su Da Firenze: niente ancora vaccini per alcuni caregiver di chi ha la SLA

Grave non condividere con gli interessati il Piano per la Non Autosufficienza!

Commenti disabilitati su Grave non condividere con gli interessati il Piano per la Non Autosufficienza!

A ruoli di cura invertiti

Commenti disabilitati su A ruoli di cura invertiti

Dieci proposte per la salute mentale

Commenti disabilitati su Dieci proposte per la salute mentale

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti