Una storia, tra tante, di “ordinario” abbandono

«Claudio è destinato ad una vita complessa e densa di sofferenza e tuttavia sa ancora sorridere. La sua famiglia e sua sorella, soprattutto, hanno diritto a momenti di serenità e devono poter credere in una società attenta alla disabilità e alle Istituzioni che devono essere qualificate, efficaci e rispettose dei più deboli»: l’Associazione Autismo Abruzzo racconta la storia di “ordinario” abbandono e di “dimenticanza” da parte di chi “dovrebbe ma non fa”, riguardante un bimbo con grave disabilità, la madre e la sorella. Una storia, purtroppo, sin troppo simile a tante altre

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Vaccinare al più presto le persone con disabilità intellettive

Commenti disabilitati su Vaccinare al più presto le persone con disabilità intellettive

Il Manifesto della comunicazione non ostile in linguaggio facile da leggere

Commenti disabilitati su Il Manifesto della comunicazione non ostile in linguaggio facile da leggere

Quell’altalena è un gioco, ma anche una speranza

Commenti disabilitati su Quell’altalena è un gioco, ma anche una speranza

L’informazione è l’architrave dell’assistenza alle persone con disabilità

Commenti disabilitati su L’informazione è l’architrave dell’assistenza alle persone con disabilità

La disabilità nella Legge di Bilancio e nel “Collegato Fiscale”

Commenti disabilitati su La disabilità nella Legge di Bilancio e nel “Collegato Fiscale”

Va diffusa il più possibile quella corretta informazione sull’ADHD

Commenti disabilitati su Va diffusa il più possibile quella corretta informazione sull’ADHD

Sindrome di Down: un libro per capire, un film per scoprire

Commenti disabilitati su Sindrome di Down: un libro per capire, un film per scoprire

E se andasse meglio con i cavallini guida?

Commenti disabilitati su E se andasse meglio con i cavallini guida?

Se il mio film avesse le ruote…

Commenti disabilitati su Se il mio film avesse le ruote…

Segregata. Una madre contro il coronavirus

Commenti disabilitati su Segregata. Una madre contro il coronavirus

Il nuovo Piano Educativo Individualizzato: svolta o regressione?

Commenti disabilitati su Il nuovo Piano Educativo Individualizzato: svolta o regressione?

Oltre la gabbia del disagio

Commenti disabilitati su Oltre la gabbia del disagio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti