Una settimana tutta dedicata all’accessibilità comunicativa

«La comunicazione aumentativa è un sistema flessibile, interdisciplinare e trasversale, “su misura” per ogni persona, da applicare in tutti i momenti, luoghi e attività della giornata e che, con adeguate metodiche e strumenti, può dare risultati importanti»: lo sottolineano dalla Cooperativa Sociale GSH di Cles (Trento), presentando la Seconda Settimana dell’Accessibilità Comunicativa, che da oggi, 7 maggio, a venerdì 11, coinvolgerà con varie iniziative le località della Val di Non, consentendo tra l’altro alla comunicazione in simboli di approdare anche nei bar e nei ristoranti della zona

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Nuove azioni e proposte per i Malati Rari

Commenti disabilitati su Nuove azioni e proposte per i Malati Rari

Perché in Sicilia i “mezzi solidali” continuano a pagare il bollo auto?

Commenti disabilitati su Perché in Sicilia i “mezzi solidali” continuano a pagare il bollo auto?

Qual è il gioco preferito di suo figlio? Segue l’imbarazzo…

Commenti disabilitati su Qual è il gioco preferito di suo figlio? Segue l’imbarazzo…

Osservatorio Nazionale: si lavora a un programma ambizioso e condiviso

Commenti disabilitati su Osservatorio Nazionale: si lavora a un programma ambizioso e condiviso

Come spiegare la disabilità agli studenti di un liceo

Commenti disabilitati su Come spiegare la disabilità agli studenti di un liceo

La “fortuna” di avere un partner e le narrazioni tossiche su amore e disabilità

Commenti disabilitati su La “fortuna” di avere un partner e le narrazioni tossiche su amore e disabilità

Segnali positivi dalla Regione Campania

Commenti disabilitati su Segnali positivi dalla Regione Campania

Per realizzare una guida di Parma accessibile

Commenti disabilitati su Per realizzare una guida di Parma accessibile

Al momento non c’è né il Ministero né quanto avevamo richiesto

Commenti disabilitati su Al momento non c’è né il Ministero né quanto avevamo richiesto

Un prestigioso riconoscimento per “Turismi accessibili”

Commenti disabilitati su Un prestigioso riconoscimento per “Turismi accessibili”

Figli con sindrome di Down, piccoli e grandi, al tempo del coronavirus

Commenti disabilitati su Figli con sindrome di Down, piccoli e grandi, al tempo del coronavirus

Se un Patrimonio Unesco non è accessibile, le cose si possono cambiare

Commenti disabilitati su Se un Patrimonio Unesco non è accessibile, le cose si possono cambiare

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti