Una Scorz’ per proteggere chi dorme in strada: l’idea di 5 amici napoletani

Il rifugio temporaneo creato con il progetto Napoli 2035 lancia un messaggio di solidarietà ai senza dimora. Le prime Scorz’ distribuite nella Galleria Umberto I. Il designer Giuseppe D’Alessandro: “Le persone hanno ricevuto il regalo con piacere, non solo per l’oggetto ma per la cura e l’attenzione verso di loro”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Accoglienza migranti, gli operatori sociali ascoltano le proposte dei cittadini

Commenti disabilitati su Accoglienza migranti, gli operatori sociali ascoltano le proposte dei cittadini

Lavoratori con disabilità: per 2 manager su 3 sono un’opportunità per l’azienda

Commenti disabilitati su Lavoratori con disabilità: per 2 manager su 3 sono un’opportunità per l’azienda

“Misericordia e Solidarietà”, nasce rete nazionale di 800 associazioni

Commenti disabilitati su “Misericordia e Solidarietà”, nasce rete nazionale di 800 associazioni

Dal water grabbing alla depressione nello spettro autistico: 10 libri sociali per approfondire

Commenti disabilitati su Dal water grabbing alla depressione nello spettro autistico: 10 libri sociali per approfondire

“Un miliardo per le famiglie”, ma il governo non procede unito

Commenti disabilitati su “Un miliardo per le famiglie”, ma il governo non procede unito

Da “Telefono amico” a “WhatsApp amico”: così i volontari aiutano via social

Commenti disabilitati su Da “Telefono amico” a “WhatsApp amico”: così i volontari aiutano via social

Spazzacorrotti e Terzo settore, Zamagni: “Legge da modificare”

Commenti disabilitati su Spazzacorrotti e Terzo settore, Zamagni: “Legge da modificare”

Siria. Dopo 8 anni 12 milioni di persone allo stremo

Commenti disabilitati su Siria. Dopo 8 anni 12 milioni di persone allo stremo

Sla, in Toscana 3,5 milioni per l’assistenza domiciliare

Commenti disabilitati su Sla, in Toscana 3,5 milioni per l’assistenza domiciliare

“Stanze rosa” nelle caserme per accogliere le donne che denunciano la violenza

Commenti disabilitati su “Stanze rosa” nelle caserme per accogliere le donne che denunciano la violenza

Lavoro e disabilità, un diritto da garantire: all’Inail riflessioni e riconoscimenti

Commenti disabilitati su Lavoro e disabilità, un diritto da garantire: all’Inail riflessioni e riconoscimenti

Firenze, un accordo per contrastare l’abuso di alcol in discoteca

Commenti disabilitati su Firenze, un accordo per contrastare l’abuso di alcol in discoteca

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti