Una raccolta di necessità e bisogni percepiti dalle persone con disabilità

Laboratorio aperto e polo di ricerca per l’innovazione, impegnato anche nell’impegno progettuale di ausili rivolti alla disabilità, OpenDot ha promosso una raccolta di necessità e bisogni percepiti da persone con disabilità nello svolgere azioni quotidiane, come ad esempio vestirsi, mangiare o scrivere, allo scopo di realizzare una serie di oggetti e soluzioni concrete intorno ad alcuni dei bisogni recepiti. Fino al 7 aprile, dunque, tutte le persone con disabilità, le Associazioni che le rappresentano, medici e terapisti possono collaborare all’iniziativa, accedendo a uno specifico modulo

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

I Vigili del Fuoco a lezione di autismo

Commenti disabilitati su I Vigili del Fuoco a lezione di autismo

Sempre più determinati a richiedere la giusta formazione degli insegnanti

Commenti disabilitati su Sempre più determinati a richiedere la giusta formazione degli insegnanti

Lavoro e disabilità: chi li ha visti quei provvedimenti?

Commenti disabilitati su Lavoro e disabilità: chi li ha visti quei provvedimenti?

L’Arte nel Cuore porta in scena il teatro di Scarpetta

Commenti disabilitati su L’Arte nel Cuore porta in scena il teatro di Scarpetta

“Consigli per gli acquisti” al posto del parcheggio riservato

Commenti disabilitati su “Consigli per gli acquisti” al posto del parcheggio riservato

I nuovi emoji sulla disabilità

Commenti disabilitati su I nuovi emoji sulla disabilità

Persone con disabilità visiva che accedono facilmente al mondo digitale

Commenti disabilitati su Persone con disabilità visiva che accedono facilmente al mondo digitale

Da San Marino al Nepal, per l’autonomia delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Da San Marino al Nepal, per l’autonomia delle persone con disabilità

La visione tattile delle opere di Marino Marini

Commenti disabilitati su La visione tattile delle opere di Marino Marini

Apprezzabile apertura della Regione Emilia Romagna sugli ausili

Commenti disabilitati su Apprezzabile apertura della Regione Emilia Romagna sugli ausili

La situazione precaria degli assistenti all’autonomia e alla comunicazione

Commenti disabilitati su La situazione precaria degli assistenti all’autonomia e alla comunicazione

Più coerenza, please!

Commenti disabilitati su Più coerenza, please!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti