Una proposta complessiva sulla disabilità declinata al femminile

Tale è il “Secondo Manifesto sui diritti delle Donne e delle Ragazze con Disabilità nell’Unione Europea”, cui tutti gli enti che si occupino di donne e/o di disabilità dovrebbero aderire, come avevamo titolato su queste stesse pagine qualche settimana fa. A spiegare il valore di questo documento e come si possa aderire materiualmente ad esso è Simona Lancioni, che per conto del Centro Informare un’H di Peccioli (Pisa), ne ha curato insieme a Mara Ruele la versione italiana, approvata ufficialmente dal Forum Europeo sulla Disabilità

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Tutto quello che si deve sapere sul diritto allo studio

Commenti disabilitati su Tutto quello che si deve sapere sul diritto allo studio

Pandemia e bioetica: al centro delle scelte le persone e non i costi

Commenti disabilitati su Pandemia e bioetica: al centro delle scelte le persone e non i costi

La comunità globale dei terapisti occupazionali

Commenti disabilitati su La comunità globale dei terapisti occupazionali

Un premio al Progetto “VeLa – Verso l’Autonomia”

Commenti disabilitati su Un premio al Progetto “VeLa – Verso l’Autonomia”

Treni: molto è stato fatto, ma molto resta da fare

Commenti disabilitati su Treni: molto è stato fatto, ma molto resta da fare

Ogni persona è persona sempre ed è più della sua condizione

Commenti disabilitati su Ogni persona è persona sempre ed è più della sua condizione

Per far riemergere lo spirito vero della Legge sull’amministrazione di sostegno

Commenti disabilitati su Per far riemergere lo spirito vero della Legge sull’amministrazione di sostegno

L’importanza di un assistente all’autonomia e alla comunicazione

Commenti disabilitati su L’importanza di un assistente all’autonomia e alla comunicazione

Un percorso di vita autonoma per giovani con distrofia muscolare

Commenti disabilitati su Un percorso di vita autonoma per giovani con distrofia muscolare

La sedia a rotelle dall’antica Grecia alla handbike

Commenti disabilitati su La sedia a rotelle dall’antica Grecia alla handbike

La FISH come sintesi delle realtà associative: insieme sul territorio

Commenti disabilitati su La FISH come sintesi delle realtà associative: insieme sul territorio

Una Befana che si guarda indietro, ma per costruire il futuro

Commenti disabilitati su Una Befana che si guarda indietro, ma per costruire il futuro

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti