“Una pena più dolce…”: i futuri pasticceri nascono in carcere

Il corso, realizzato con il sostegno del Csv, nasce nell’Istituto penitenziario di Foggia che formerà 15 detenuti con l’obiettivo di un loro reinserimento lavorativo e sociale. E non sarà l’unico: altri percorsi sono in incubazione “La formazione allenta la tensione ed è importante per umanizzare la pena”

http://www.redattoresociale.it/Notiziario/Articolo/556461/Una-pena-piu-dolce%E2%80%A6-i-futuri-pasticceri-nascono-in-carcere

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti