Una parola di cinese al giorno, l’iniziativa di un bar di Bologna

C’è chi entra incuriosito e prova a ordinare il caffè in cinese, chi propone parole nuove e chi si annota gli ideogrammi sul taccuino. L’idea dei gestori della Caffetteria Galliera ha coinvolto clienti e passanti. “C’è uno scambio di culture, al di là della lavagna”. Se ne parla a Italia-Italie

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti