Una nuova presentazione degli occhiali intelligenti

Gli occhiali OrCam MyEye sono un innovativo ausilio che, grazie a un sistema audio e video, riconosce testi scritti, oggetti e persino volti umani, permettendo alle persone con disabilità visiva di leggere e ascoltare la descrizione di ciò che le circonda, ma rivelandosi utili, ad esempio, anche per chi abbia problemi di dislessia. Una nuova presentazione di tale strumento è in programma per il 16 ottobre a Milano, nel corso di un incontro che sarà seguito da un dialogo al buio e da un aperitivo al buio

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

È una realtà il Registro Nazionale delle persone con la SLA

Commenti disabilitati su È una realtà il Registro Nazionale delle persone con la SLA

I caregiver e la sindrome X Fragile ovvero l’impatto del prendersi cura

Commenti disabilitati su I caregiver e la sindrome X Fragile ovvero l’impatto del prendersi cura

Impiegare bene le risorse per la ricerca su malattie molto rare e poco studiate

Commenti disabilitati su Impiegare bene le risorse per la ricerca su malattie molto rare e poco studiate

Non arrendersi mai

Commenti disabilitati su Non arrendersi mai

Un video informativo sulla disabilità visiva, contro ogni stereotipo

Commenti disabilitati su Un video informativo sulla disabilità visiva, contro ogni stereotipo

“AISM Social Ride”: basterà metterci le ruote!

Commenti disabilitati su “AISM Social Ride”: basterà metterci le ruote!

“SpaziOblu” svilupperà abilità e autonomie delle persone con autismo

Commenti disabilitati su “SpaziOblu” svilupperà abilità e autonomie delle persone con autismo

Il viaggio è un diritto per tutti

Commenti disabilitati su Il viaggio è un diritto per tutti

Violenza contro le donne: l’Unione Europea ratifichi la Convenzione di Istanbul!

Commenti disabilitati su Violenza contro le donne: l’Unione Europea ratifichi la Convenzione di Istanbul!

Il “Dopo di Noi” nel territorio di Lucca

Commenti disabilitati su Il “Dopo di Noi” nel territorio di Lucca

Sembra proprio che al Ministro l’accessibilità culturale interessi poco o nulla!

Commenti disabilitati su Sembra proprio che al Ministro l’accessibilità culturale interessi poco o nulla!

Con “Dafne” si può ridere e piangere al tempo stesso

Commenti disabilitati su Con “Dafne” si può ridere e piangere al tempo stesso

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti