Una nuova cultura della disabilità anche per i religiosi

«Ho un rapporto dialettico con la religione – scrive Anna Maria Gioria, donna con disabilità – ma alcune esperienze passate e recenti, tra cui il superamento del Covid e l’incontro con un sacerdote empatico, mi hanno fatto molto riflettere e senza apparire troppo severa, credo che come tutte le persone, anche i religiosi abbiano bisogno di essere educati a una nuova cultura della disabilità, che scacci il pietismo a favore di una parità di diritti, tra i quali sicuramente quello di poter vivere il proprio percorso spirituale»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La ricerca sulla lesione al midollo spinale

Commenti disabilitati su La ricerca sulla lesione al midollo spinale

La “Porta degli Abbracci” in un Centro Residenziale di Palermo

Commenti disabilitati su La “Porta degli Abbracci” in un Centro Residenziale di Palermo

Tante domande e altrettante risposte sull’aumento delle pensioni di invalidità

Commenti disabilitati su Tante domande e altrettante risposte sull’aumento delle pensioni di invalidità

Potenziare i servizi di accompagnamento, valutazione e presa in carico

Commenti disabilitati su Potenziare i servizi di accompagnamento, valutazione e presa in carico

Dalla scuola alla società: gli alunni con disabilità visiva e pluridisabilità

Commenti disabilitati su Dalla scuola alla società: gli alunni con disabilità visiva e pluridisabilità

“La sabbia negli occhi” e la sindrome di Sjögren

Commenti disabilitati su “La sabbia negli occhi” e la sindrome di Sjögren

Il lockdown non incide nella vita di ognuno in ugual misura

Commenti disabilitati su Il lockdown non incide nella vita di ognuno in ugual misura

Bene la LIS nella conferenza stampa del Presidente del Consiglio

Commenti disabilitati su Bene la LIS nella conferenza stampa del Presidente del Consiglio

Un punto di riferimento per i vaccini dal Comitato Sammarinese di Bioetica

Commenti disabilitati su Un punto di riferimento per i vaccini dal Comitato Sammarinese di Bioetica

Tutte dovrebbero poter contattare in autonomia quel servizio antiviolenza

Commenti disabilitati su Tutte dovrebbero poter contattare in autonomia quel servizio antiviolenza

Donne con disabilità: la prima opportunità di essere riconosciute come persone

Commenti disabilitati su Donne con disabilità: la prima opportunità di essere riconosciute come persone

Sclerosi tuberosa: diffusione di competenze e risultati

Commenti disabilitati su Sclerosi tuberosa: diffusione di competenze e risultati

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti