Una nuova App per testare la fruibilità dei luoghi

Persona con disabilità motoria, Wlliam Del Negro ha ideato il progetto “Will Easy”, con la relativa App, consistente in una piattaforma che permette la mappatura dei vari luoghi, verificandone la compatibilità in base alle esigenze delle persone, di tutte le persone, e non solo di quelle con disabilità. E oltre all’indubbia utilità oggettiva dell’iniziativa, Del Negro vuole diffondere un concetto fondamentale, ovvero far capire che un ambiente fruibile da parte di una persona con disabilità è più fruibile per tutti e può anche arrecare notevoli vantaggi economici alle attività produttive

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

A Milano per la Giornata del Malato Reumatico

Commenti disabilitati su A Milano per la Giornata del Malato Reumatico

Cresce la consapevolezza sui diritti delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Cresce la consapevolezza sui diritti delle donne con disabilità

Sostenere quelli che lavorano “a meno di un metro” e le persone di cui si curano

Commenti disabilitati su Sostenere quelli che lavorano “a meno di un metro” e le persone di cui si curano

La “fortuna” di avere un partner e le narrazioni tossiche su amore e disabilità

Commenti disabilitati su La “fortuna” di avere un partner e le narrazioni tossiche su amore e disabilità

Chiediamo il rinvio del nuovo Piano Regionale per la Non Autosufficienza

Commenti disabilitati su Chiediamo il rinvio del nuovo Piano Regionale per la Non Autosufficienza

L’AICE attende ancora risposte sui farmaci salvavita per l’epilessia

Commenti disabilitati su L’AICE attende ancora risposte sui farmaci salvavita per l’epilessia

Autismo e DSA a “Tutt’apprendimento”

Commenti disabilitati su Autismo e DSA a “Tutt’apprendimento”

Un’esperienza lavorativa sul lago di Garda

Commenti disabilitati su Un’esperienza lavorativa sul lago di Garda

Di tutto si parla, ma non degli assistenti all’autonomia e alla comunicazione

Commenti disabilitati su Di tutto si parla, ma non degli assistenti all’autonomia e alla comunicazione

Scuola: non serve un cambiamento di forma, ma di sostanza

Commenti disabilitati su Scuola: non serve un cambiamento di forma, ma di sostanza

Verona sulla strada dell’accessibilità

Commenti disabilitati su Verona sulla strada dell’accessibilità

Un Manifesto per i caregiver familiari

Commenti disabilitati su Un Manifesto per i caregiver familiari

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti