Una grande famiglia che vive una “normalità diversa”

«Conobbi due madri – racconta Carla Cavelli Traverso, mamma di un’atleta Special Olympics – che mi insegnarono a capire cosa voglia dire avere una figlia con disabilità, a comprendere i diritti e i doveri, ad ipotizzare un futuro migliore. Io ero ancora sopraffatta dalla situazione e raccontai loro che soffrivo se sull’autobus o per la strada le persone guardavano mia figlia. Entrambe mi dissero: “Tranquilla, tra qualche anno non ci farai più caso. La vita avrà una configurazione più stabile con una valutazione e una consapevolezza di una ‘normalità diversa’”. E così è stato»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Coma e stati vegetativi: associazioni e famiglie chiedono ascolto e diritti

Commenti disabilitati su Coma e stati vegetativi: associazioni e famiglie chiedono ascolto e diritti

Tra ospitalità, sport e sicurezza inclusiva

Commenti disabilitati su Tra ospitalità, sport e sicurezza inclusiva

ADHD: dalla valutazione all’intervento a scuola

Commenti disabilitati su ADHD: dalla valutazione all’intervento a scuola

Mal formulata quella norma sulla reiscrizione degli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Mal formulata quella norma sulla reiscrizione degli alunni con disabilità

A parlar d’arte, insieme a persone con e senza disabilità visiva

Commenti disabilitati su A parlar d’arte, insieme a persone con e senza disabilità visiva

Se serve, perché non trasformare un ospedale nel set di “Guerre Stellari”?

Commenti disabilitati su Se serve, perché non trasformare un ospedale nel set di “Guerre Stellari”?

La vita fuori dalla famiglia come tappa naturale nel percorso di crescita

Commenti disabilitati su La vita fuori dalla famiglia come tappa naturale nel percorso di crescita

Riccardo, trainer con protesi: storia di porte, pregiudizi e determinazione

Commenti disabilitati su Riccardo, trainer con protesi: storia di porte, pregiudizi e determinazione

Un unico permesso nazionale per accedere alle Zone a Traffico Limitato

Commenti disabilitati su Un unico permesso nazionale per accedere alle Zone a Traffico Limitato

Nuovo PEI: il ruolo dei genitori

Commenti disabilitati su Nuovo PEI: il ruolo dei genitori

Incontro tra “Padri Campioni”: l’X Fragile e la Nazionale di Calcio

Commenti disabilitati su Incontro tra “Padri Campioni”: l’X Fragile e la Nazionale di Calcio

“Fuori Posto”, il Festival che fa cambiare punto di vista

Commenti disabilitati su “Fuori Posto”, il Festival che fa cambiare punto di vista

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti