Una giornata tutta dedicata alle madri con sclerosi multipla

La Fondazione ONDA (Osservatorio Nazionale sulla salute delle Donne e di genere), con il patrocinio della Società SIN e dell’Associazione AISM, ha organizzato per domani, 12 novembre, l’“(H)-Open Day”, tutto dedicato alle donne con sclerosi multipla, con un focus particolare su fertilità, gravidanza e post partum, presso gli ospedali della rete “Bollini Rosa” e i Centri Sclerosi Multipla aderenti. In tali strutture verranno offerte gratuitamente visite e consulenze neurologiche e ginecologiche, colloqui telefonici e via internet, sportelli di ascolto e anche distribuito materiale informativo

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Non semplici disservizi, ma vere discriminazioni per cui chiedere giustizia

Commenti disabilitati su Non semplici disservizi, ma vere discriminazioni per cui chiedere giustizia

2 Aprile: non solo luci blu, quel che serve è il rispetto dei diritti!

Commenti disabilitati su 2 Aprile: non solo luci blu, quel che serve è il rispetto dei diritti!

Chiediamo un ulteriore passo avanti per lo screening neonatale esteso

Commenti disabilitati su Chiediamo un ulteriore passo avanti per lo screening neonatale esteso

Gli estratti dall’anima e l’autonomia domestica

Commenti disabilitati su Gli estratti dall’anima e l’autonomia domestica

”Juliet Naked” per il secondo appuntamento di ”Cinema senza Barriere®”

Commenti disabilitati su ”Juliet Naked” per il secondo appuntamento di ”Cinema senza Barriere®”

La ragione, l’istinto e le parole del cuore

Commenti disabilitati su La ragione, l’istinto e le parole del cuore

Lavoro e disabilità: crisi finale o svolta per ripartire?

Commenti disabilitati su Lavoro e disabilità: crisi finale o svolta per ripartire?

Un patrimonio culturale da rendere fruibile a tutti

Commenti disabilitati su Un patrimonio culturale da rendere fruibile a tutti

L’AGSAT diventa riferimento regionale dell’ANGSA per il Trentino-Alto Adige

Commenti disabilitati su L’AGSAT diventa riferimento regionale dell’ANGSA per il Trentino-Alto Adige

Un nuovo cerchio dell’Inferno di Dante, riservato ai caregiver familiari

Commenti disabilitati su Un nuovo cerchio dell’Inferno di Dante, riservato ai caregiver familiari

Spiagge libere accessibili sul litorale laziale

Commenti disabilitati su Spiagge libere accessibili sul litorale laziale

Il trattamento della sordità infantile non può essere interrotto

Commenti disabilitati su Il trattamento della sordità infantile non può essere interrotto

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti