Una giornata realmente particolare (e un grande film accessibile a tutti)

Quella del 25 giugno sarà una giornata realmente particolare e non solo perché al centro dell’iniziativa vi sarà il film “Una giornata particolare”, capolavoro di Ettore Scola, con Marcello Mastroianni e Sophia Loren, opera centrata su temi che rivestono tuttora una grande attualità, ma anche perché essa sarà diffusa gratuitamente online, in forma accessibile anche alle persone con disabilità sensoriale, grazie all’impegno dell’Associazione +Cultura Accessibile, realtà leader in àmbito di accessibilità culturale, attiva ormai da anni anche con il progetto “Cinemanchìo”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Donne con disabilità: quel Manifesto è un traguardo o un punto di partenza?

Commenti disabilitati su Donne con disabilità: quel Manifesto è un traguardo o un punto di partenza?

Tavola rotonda interattiva sulla sclerosi sistemica

Commenti disabilitati su Tavola rotonda interattiva sulla sclerosi sistemica

Manifestazioni Nazionali UILDM: la persona con disabilità da sempre al centro

Commenti disabilitati su Manifestazioni Nazionali UILDM: la persona con disabilità da sempre al centro

Quella Legge sulla Vita Indipendente va finanziata di più

Commenti disabilitati su Quella Legge sulla Vita Indipendente va finanziata di più

Un “bosco magico” di divertimento, per i bimbi con paralisi cerebrale infantile

Commenti disabilitati su Un “bosco magico” di divertimento, per i bimbi con paralisi cerebrale infantile

Bene la sospensione di quel Piano Regionale della Cronicità

Commenti disabilitati su Bene la sospensione di quel Piano Regionale della Cronicità

La spiaggia come simbolo dei diritti da conquistarsi

Commenti disabilitati su La spiaggia come simbolo dei diritti da conquistarsi

Giovani che vogliono vivere oltre la sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Giovani che vogliono vivere oltre la sclerosi multipla

Disabilità e lavoro: perché la somministrazione resta sotto traccia?

Commenti disabilitati su Disabilità e lavoro: perché la somministrazione resta sotto traccia?

È concepibile rischiare la vita ogni volta che attraverso una strada?

Commenti disabilitati su È concepibile rischiare la vita ogni volta che attraverso una strada?

A Torino taxi più comodi ed economici per le persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su A Torino taxi più comodi ed economici per le persone con disabilità visiva

Le problematiche educative e formative dell’alunno con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Le problematiche educative e formative dell’alunno con disabilità visiva

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti