Una donna sorda che fa onore all’Italia

Umbria di nascita e trentina di adozione, Vanessa Migliosi, quarantacinquenne donna sorda, ha ricoperto alte cariche nelle organizzazioni dello sport praticato da persone sorde, distinguendosi anche per i suoi studi biologico-molecolari sulla sordità, oltre a impegnarsi ad alto livello nel mondo del volontariato. «Come sarebbe stato lieto e orgoglioso Francesco Rubino – scrive Marco Luè -, al quale Milano ha intestato la “Via Francesco Rubino, ideatore dello Sport per non udenti”, se avesse oggi conosciuto questa signora sorda, tanto acculturata e determinata socialmente»

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

3 Dicembre e dintorni: non arrendersi mai!

Commenti disabilitati su 3 Dicembre e dintorni: non arrendersi mai!

Come garantire lo studio delle persone con disabilità in giorni tanto difficili

Commenti disabilitati su Come garantire lo studio delle persone con disabilità in giorni tanto difficili

La scomparsa del Garante Pino Tulipani: una grave perdita istituzionale e umana

Commenti disabilitati su La scomparsa del Garante Pino Tulipani: una grave perdita istituzionale e umana

La dislessia, le tecnologie e la didattica: un accordo tra l’AID e Microsoft

Commenti disabilitati su La dislessia, le tecnologie e la didattica: un accordo tra l’AID e Microsoft

Ma s’ha da fare questo Assegno di Cura?

Commenti disabilitati su Ma s’ha da fare questo Assegno di Cura?

Il Percorso di Formazione Speciale Chopin

Commenti disabilitati su Il Percorso di Formazione Speciale Chopin

Didattica speciale e inclusione scolastica

Commenti disabilitati su Didattica speciale e inclusione scolastica

Il tavolo di lavoro sui progetti di vita indipendente in Piemonte

Commenti disabilitati su Il tavolo di lavoro sui progetti di vita indipendente in Piemonte

So solo accompagnare gli studenti verso la meta esistenziale

Commenti disabilitati su So solo accompagnare gli studenti verso la meta esistenziale

Per una scuola realmente inclusiva anche nei fatti

Commenti disabilitati su Per una scuola realmente inclusiva anche nei fatti

Il Comune deve assegnare un tecnico informatico a quell’alunno con disabilità

Commenti disabilitati su Il Comune deve assegnare un tecnico informatico a quell’alunno con disabilità

Storie di maltrattamento e quel che serve per la dignità dei nostri figli

Commenti disabilitati su Storie di maltrattamento e quel che serve per la dignità dei nostri figli

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti