Una decisione “storica” della Corte di Strasburgo sul diritto allo studio

Non è certo un’esagerazione definire come “storica” la decisione assunta il 10 settembre dalla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo di Strasburgo, che per la prima volta, a quanto consta, ha condannato l’Italia per la violazione del diritto allo studio di uno studente con disabilità, basandosi sulla Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo. Questa importante Sentenza segna una tappa decisiva verso il rafforzamento dei diritti delle persone con disabilità nello scenario europeo ed internazionale

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Leo che pensava in grande e che agiva con determinazione

Commenti disabilitati su Leo che pensava in grande e che agiva con determinazione

La Prima Giornata Nazionale dei Sordociechi

Commenti disabilitati su La Prima Giornata Nazionale dei Sordociechi

I Centri Clinici NEMO: un patrimonio da difendere

Commenti disabilitati su I Centri Clinici NEMO: un patrimonio da difendere

Tre settimane, in Umbria, per parlare di autismo

Commenti disabilitati su Tre settimane, in Umbria, per parlare di autismo

La sindrome di Down e la pratica dello yoga

Commenti disabilitati su La sindrome di Down e la pratica dello yoga

Un salto indietro nel tempo di cinquant’anni?

Commenti disabilitati su Un salto indietro nel tempo di cinquant’anni?

La nostra libertà ha una data di scadenza!

Commenti disabilitati su La nostra libertà ha una data di scadenza!

Oggi più che mai bisogna camminare insieme, per il bene comune

Commenti disabilitati su Oggi più che mai bisogna camminare insieme, per il bene comune

Tutti possono sciare, senza alcuna barriera

Commenti disabilitati su Tutti possono sciare, senza alcuna barriera

Non si possono più ignorare i diritti delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Non si possono più ignorare i diritti delle donne con disabilità

L’autismo, la società e alcune riflessioni “resistenti”

Commenti disabilitati su L’autismo, la società e alcune riflessioni “resistenti”

Io valgo: disabilità e qualità della vita

Commenti disabilitati su Io valgo: disabilità e qualità della vita

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti