Un videogioco nato per educare alla diversità umana

Viene reso pubblico in questi giorni il frutto del progetto “Discovering Diversity – Sulle tracce della diversità”, promosso da vari attori a livello nazionale e internazionale, ovvero un videogioco che «utilizza uno dei linguaggi preferiti dai giovani, per educare alla diversità umana vista come una grande opportunità, per favorire l’incontro fra culture e religioni, per recuperare il dialogo intergenerazionale e per affermare il diritto alla bellezza per tutti». Primi obiettivi: due splendidi centri del Molise e della Basilicata, con uno sguardo molto attento all’accessibilità per tutti

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti